L’arrivo di una terza generazione di Nissan Qashqai è ormai imminente. Il debutto del nuovo SUV di segmento C rappresenterà una vera rivoluzione per Nissan. Infatti la famosa auto che secondo alcuni ha creato un nuovo segmento andrà incontro a cambiamenti davvero radicali rispetto all’attuale versione. 

Lo sviluppo del nuovo Qashqai è a buon punto, e la prova di ciò è che il marchio stesso sta già confermando dettagli tecnici oltre a mostrare immagini in anteprima. La terza generazione rappresenterà un vero punto di svolta per la storia di Nissan Qashqai. Questo modello, che ha raccolto cifre di vendita straordinarie, subirà un completo rinnovamento in un momento chiave per l’industria automobilistica europea.

La nuova Nissan Qashqai sarà rivoluzionaria

La nuova generazione arriverà in un momento di transizione. Il diesel sta perdendo terreno a un ritmo accelerato e l’elettrificazione sta guadagnando importanza. A questo si deve aggiungere l’ascesa delle tecnologie legate alla connettività e all’automazione.

La base scelta per la terza generazione del Qashqai non è né più né meno la piattaforma CMF-C, un’architettura che consente di concretizzare i piani di elettrificazione che Nissan ha per questo modello. Grazie all’uso di nuovi materiali inoltre l’auto sarà molto più leggera di adesso e questo ovviamente influirà sulla sua aerodinamica.

Per quanto riguarda il suo aspetto esteriore, la nuova Nissan Qashqai avrà più o meno le proporzioni del modello attuale. Possiamo dire che rimarrà riconoscibile come Qashqai, tuttavia adotterà la nuova filosofia di design che Nissan sta seguendo. Un nuovo linguaggio che è particolarmente evidente sul davanti.

Tra le caratteristiche più distintive che troveremo nella Nissan Qashqai di terza generazione segnaliamo la nuova griglia a forma di lettera V con un motivo caratteristico e che è contornata da una cornice cromata.

Il SUV di Nissan debutterà nella primavera del 2021

Ci saranno anche alcuni nuovi interessanti gruppi ottici che utilizzano la tecnologia LED. A proposito, non dobbiamo perdere di vista la forma del paraurti, le sue prese d’aria e i parafanghi in plastica che proteggono la parte inferiore della carrozzeria.

Gli interni della nuova Qashqai seguiranno la scia della Nissan X-Trail recentemente rinnovata. Il quadro strumenti sarà totalmente modificato e la digitalizzazione sarà la protagonista principale.

Nella zona superiore della consolle centrale verrà installato il nuovo touch screen, che sarà di notevoli dimensioni e diventerà il «centro nevralgico» degli interni. Sarà una componente chiave nella gestione del sistema di infotainment.

La nuova Nissan Qashqai sarà offerta con due soluzioni di motorizzazione. Un motore a benzina da 1,3 litri con tecnologia ibrida e una variante 100% elettrica con autonomia estesa. Il motore a benzina da 1,3 litri sarà disponibile in due livelli di potenza.

Per offrire livelli di consumo di carburante ed emissioni molto contenuti, sarà elettrificato con tecnologia Mild Hybrid a 12 volt. Inoltre questo modello sarà il primo di Nissan in Europa ad utilizzare la nuova tecnologia E-Power.

Il lancio commerciale della nuova generazione di Qashqai avverrà il prossimo anno. Il debutto avverrà nella primavera del 2021.