Importante novità all’interno dell’alleanza Renault - Nissan - Mitsubishi. La casa automobilistica nipponica nelle scorse ore attraverso Il COO di Nissan, Ashwani Gupta, ha dichiarato al quotidiano francese «Le Monde» che l’alleanza distribuirà la produzione e lo sviluppo dei singoli modelli tra i diversi partner della cooperazione. Questo significa che ad esempio la nuova Nissan Micra sarà prodotta e sviluppata da Renault in Francia.

La futura Nissan Micra sarà sviluppata e prodotta da Renault

Già l’attuale versione viene prodotta in Francia ma è stata sviluppata in Giappone su piattaforma di Nissan. Adesso invece con la nuova generazione, possiamo dire che la celebre city car diventerà in tutto e per tutto un’auto di Renault.

Questa decisione rientra nel nuovo piano di risparmi messo a punto dall’Alleanza franco-nipponica. Questo prevede che i vari modelli siano assegnati alle singole case automobilistiche in base alle proprie competenze per sfruttare a pieno i punti di forza e il personale.

Dunque la nuova Nissan Micra essendo un’auto che sarà prodotta in Europa e che vedrà nel vecchio continente il suo mercato principale, sarà prodotta e sviluppata da Renault che ha la responsabilità dell’Alleanza nel nostro continente. Alla stessa maniera Nissan sarà responsabile dei modelli che saranno venduti in Cina mentre Mitsubishi di quelli del sud est asiatico.

In questa maniera si genereranno delle economie di scala che faranno ridurre le spese del gruppo con la speranza di ritornare a macinare utili dopo i disastrosi risultati dell’ultimo anno. Dunque la nuova Nissan Micra sarà un’auto molto diversa rispetto alle versioni che fino a questo momento hanno trovato spazio sul mercato.

Si pensava inizialmente che l’auto non avrebbe avuto una nuova generazione, ma alla fine l’alleanza ha deciso di confermare la vettura anche nei prossimi anni ma con questa importante novità. Vedremo dunque nei prossimi mesi quali altre novità trapeleranno a proposito di questo atteso modello di Nissan.