Le prime foto spia del prototipo camuffato di un nuovo SUV elettrico di KIA arrivano dalla Corea del Sud, paese d’origine della celebre casa automobilistica che fa parte del gruppo Hyundai. A quanto pare si tratterebbe di un SUV elettrico con autonomia di almeno 500 km con una singola carica. Il produttore coreano non vuole perdere tempo e punta ad essere tra i grandi protagonisti della rivoluzione elettrica che il settore automobilistico sta vivendo in questi ultimi anni.

Prime foto spia del futuro SUV elettrico di KIA

A quanto pare si tratterebbe della versione di produzione della concept car Imagine By KIA che il produttore automobilistico asiatico ha mostrato in occasione del Salone dell’auto di Ginevra 2019. All’epoca la concept car suscitò un notevole interesse da parte di appassionati e addetti ai lavori e dunque la casa coreana ha deciso di proporne una versione di produzione che arriverà sul mercato nel corso dei prossimi anni.

Non sappiamo ancora quale sarà il nome ufficiale di questo modello che per il momento è conosciuto semplicemente con il codice CV42. Quello che è certo è che il SUV presenterà un’immagine molto diversa dal resto della gamma di KIA. La caratteristica griglia a «naso di tigre» cambierà completamente. Del resto quando KIA ha presentato il concept Imagine aveva detto che questo avrebbe anticipato il futuro design delle auto della casa coreana.

Ricordiamo che il nuovo SUV elettrico di KIA utilizzerà una piattaforma dedicata. L’uso di questa nuova architettura sarà fondamentale nei piani del marchio del gruppo Hyundai per quanto riguarda le prestazioni di questo veicolo. Il marchio stesso ha annunciato che avrà un’autonomia di 500 chilometri. Una cifra molto più elevata rispetto, ad esempio, ai 455 km omologati dalla KIA e-Niro con batteria da 64 kWh.

Altra novità considerevole è rappresentata da un tempo di ricarica completa che si dovrebbe aggirare intorno ai 20 minuti. Se ciò fosse confermato si tratterebbe di un notevole passo in avanti per le auto elettriche. Per quanto riguarda il debutto di questo veicolo, secondo indiscrezioni dovrebbe avvenire nel corso del 2021.