Congresso Usa proclama Joe Biden: è lui il nuovo presidente degli Stati Uniti

Alessandro Cipolla

7 Gennaio 2021 - 10:49

condividi

Dopo gli scontri di ieri con l’assalto dei sostenitori di Donald Trump, alla fine il Congresso ha adesso proclamato Joe Biden come nuovo presidente degli Stati Uniti: insieme alla sua vice Kamala Harris giurerà il prossimo 20 gennaio.

Congresso Usa proclama Joe Biden: è lui il nuovo presidente degli Stati Uniti

Joe Biden è stato proclamato dal Congresso in seduta congiunta nuovo presidente degli Stati Uniti. Dopo il caos delle scorse ore con l’assalto dei fan di Donald Trump a Capitol Hill, l’Aula in seduta congiunta ha adesso ratificato l’esito delle elezioni dello scorso 3 novembre.

Nella giornata di ieri, mentre la seduta era in corso l’irruzione dei seguaci del tycoon aveva provocato la sospensione, con deputati e senatori che sono stati fatti evacuare in fretta mentre i manifestanti prendevano possesso delle stanze del potere americano.

Ristabilita una sostanziale calma, ma il bilancio al momento parla di quattro morti tra i manifestanti e due poliziotti ricoverati in gravi condizioni, il Parlamento ha ripreso i lavori respingendo le contestazioni presentate dagli ultimi repubblicani irriducibili.

Mike Pence così ha ratificato l’accettazione da parte del Congresso del risultati delle elezioni decretato dal collegio elettorale, con Joe Biden e Kamala Harris che così giureranno il prossimo 20 gennaio.

Subito dopo la proclamazione del suo grande avversario, Donald Trump ha assicurato che la transazione dei poteri avverrà in maniera ordinata, cercando così di stemperare le tensioni e allontanare la possibilità di una sua rimozione anzitempo, che gli impedirebbe anche di ripresentarsi in futuro per la Casa Bianca.

Iscriviti a Money.it