Jeep nei prossimi anni avrà un ruolo centrale nel nuovo gruppo Stellantis. Carlos Tavares ha detto chiaramente che lui e la sua azienda vedono il marchio Jeep insieme a Peugeot come i marchi leader del loro gruppo.

Jeep nei prossimi anni potrebbe lanciare sul mercato a sorpresa un nuovo pickup

Proprio per questo motivo nei prossimi anni la gamma di Jeep sarà arricchita con numerosi nuovi modelli sia al vertice che alla base. Infatti come sappiamo si parla di un nuovo mini SUV che sarà prodotto in Polonia su piattaforma CMP e che sarà fondamentale per far crescere ulteriormente le vendite in Europa.

Ma si parla anche del nuovo top di gamma Jeep Grand Wagoneer il cui debutto sul mercato dovrebbe avvenire nella seconda metà del 2021. Di recente vi abbiamo mostrato le prime immagini della nuova Jeep Grand Cherokee a 7 posti.

Si tratterebbe di un modello dalle dimensioni più compatte rispetto a Jeep Gladiator

Ma le sorprese potrebbero non essere finite. Infatti il capo globale del marchio Jeep Christian Meunier nelle scorse ore ha rilasciato interessanti dichiarazioni.

Interpellato dalla stampa australiana sul possibile lancio nei prossimi anni di un nuovo pickup più compatto rispetto a Gladiator, Meunier si è dichiarato possibilista circa l’arrivo di questo veicolo sul mercato.

Si potrebbe trattare di un pickup dalle dimensioni simili a quelle della “brasiliana” Fiat Strada che tanto bene sta facendo in quel mercato e che rispetto a Gladiator potrebbe avere più mercato sia in Europa che in America Latina.

Meunier non ha escluso l’arrivo di un simile modello ma crediamo che per il momento si tratti di una semplice idea. Vedremo con il prossimo piano industriale di Jeep se realmente nei piani di Stellantis per il suo marchio potrà trovare spazio anche un simile modello.