La nuova Jeep Compass 2017 è pronta per fare il suo debutto nelle concessionarie di tutta Italia. Scopriamo i prezzi, le motorizzazioni e tutte le novità e le caratteristiche tecniche del nuovo suv compatto del costruttore americano.

Un auto ancora più moderna, solida e robusta: ecco com’è il nuovo suv Jeep Compass 2017.

Il Gruppo FCA- Fiat Chrysler Automobiles amplia la sua già affidabile e ricca offerta per il segmento dei suv compatti con la nuova Jeep Compass; rivisitata in tutte le sue dotazioni tecniche e nel suo design, presentata in anteprima all’ultimo Salone dell’automobile di Ginevra 2017, conquisterà gli appassionati con la sua eleganza e la sua praticità.

Le novità riguardano maggiormente lo stile, ispirato alla Grand Cherokee, con il nuovo frontale e i gruppi ottici ridisegnati che danno al suv un’aria familiare e una sensazione di cura, pulizia e solidità.

La Compass è stata sviluppata sulla stessa piattaforma della Renegade, la Small Small Wide modulare adattata anche alla trazione integrale usata da FCA per creare tutte le auto dalla forma allungata e allargata come la Fiat 500X, la Jeep Renegade, la Fiat 500 L e la Tipo.

Jeep Compass 2017: prezzo e dimensioni

Per la nuova Jepp Compass 2017 il costruttore americano non si è discostato dalle misure che contraddistinguono i suoi suv. Le dimensioni infatti rimangono nei canoni del segmento con ben 439 cm di lunghezza, 182 di larghezza e 164 di altezza per un peso complessivo di 1527 kg.

La nuova Compass è un suv a metà strada tra la Renegade e il Cherokee in un segmento degli offroad compatti, negli ultimi tempi sta crescendo a vista d’occhio, che attualmente vale il 42% del totale dei suv e il 12% del totale mercato.

Solo in Italia il marchio Jeep, che sta rinnovando il segmento delle automobili suv dopo averlo inaugurato ben 76 anni fa, ha registrato un incremento del 600% tra il 2013 e il 2016.

Per quanto riguarda il prezzo della nuova Jeep Compass 2017, per assicurarsi il nuovo modello FCA si parte da una cifra di listino di 25.000 euro per la versione Sport, ma si arriva fino ai 40.000 euro per un suv con tutti gli allestimenti.

Il prezzo della nuova Compass non è eccessivo considerando i suoi bassi consumi, i costi di mantenimento e la trazione integrale, soprattutto perché i suv compatti competitor, nonostante i maggiori contenuti di serie, vengono venduti soltanto con un prezzo di 1.500 euro in più.

Nuova Jeep Compass 2017: quando esce?

Il modello Jeep Compass 2017 sarà finalmente in vendita in Italia in tutte le concessionarie tra meno di un mese. La data d’uscita del nuovo suv compatto Jeep è fissata per la prima metà di luglio 2017.

Anche se sul sito internet ufficiale Jeep, la Compass 2017 è già ordinabile nella versione Opening Edition che costa 37.750 euro.

Jeep Compass sarà venduta in quattro diverse configurazioni: Sport, Longitude, Limited e Business per le flotte aziendali, oltre alla già citata Opening Edition.

Tutte le versioni della Compass in ogni caso consentono di vivere un’esperienza autentica in stile Jeep a bordo di un suv compatto dotato di superfici e materiali pregiati.

Nuova Compass 2017: motorizzazioni

La gamma motoristica della Jeep Compass 2017 comprende le motorizzazioni a benzina e a gasolio.

La motorizzazione a benzina comprende un motore MultiAir2 Turbo da 1,4 litri con Stop&Start che monta 140 CV di potenza a 5.000 giri/min e 230 Nm di coppia a 1.750 giri/min. Il propulsore è abbinato al cambio manuale a sei marce e una trazione anteriore.

Mentre la gamma di motorizzazioni diesel parte con il motore MultiJet II da 1,6 litri con Stop&Start con una potenza di 120 CV a 3.750 giri/min e 320 Nm di coppia a 1.750 giri/min. Con questo propulsore è abbinato il cambio manuale a sei marce e alla configurazione 4x2 a trazione anteriore.

La Jeep Compass oppure è disponibile con un motorio gasolio MultiJet II da 2,0 litri dalla potenza di 140 CV a 4.000 giri/min, disponibile con il cambio automatico a nove marce, o con una potenza di 140 CV a 3.750 giri/min con il cambio manuale a sei marce. Entrambe le opzioni sono disponibili con una trazione integrale 4x4.

C’è anche una versione più potente del MultiJet II da 2,0 litri con Stop&Start in grado di sprigionare una potenza di 170 CV in combinazione con il cambio automatico a nove marce e la trazione integrale 4x4.

La trazione integrale è ovviamente il punto di riferimento della Jeep Compass 2017 in grado di assicurare una tenuta off-road fuori dal comune grazie ai due avanzati e intelligenti sistemi di guida 4x4 fulltime: Active Drive e Active Drive Low.

Su tutta la gamma Jeep Compass il sistema Selec-Terrain offre quattro diverse modalità di guida a trazione integrale (Auto, Snow, Sand e Mud) per garantire le massime prestazioni su qualunque superficie e in qualsiasi condizione climatica.

Tutti i modelli sono inoltre dotati di una nuova funzione esclusiva per la trazione integrale: il 4WD Lock che blocca in modo permanente la trazione integrale e può essere attivata mediante l’apposito pulsante sulla manopola del sistema Selec-Terrain.

Jeep Compass 2017: caratteristiche tecniche

La nuova Jeep Compass 2017 stabilisce nuovi standard in termini di sistemi di infotainment della gamma Jeep. Infatti propone tre nuovi sistemi di connessione e interattività alla guida Uconnect: 5.0, 7.0 e 8.4NAV.

Tutti e tre dotano il suv di nuove funzioni di comunicazione, intrattenimento e navigazione per migliorare sia l’esperienza di guida e sia il comfort dei passeggeri a bordo grazie agli schermi touch screen fino a 8,4 pollici connessi con i dispositivi Apple CarPlay e Android Auto.

Sulle varianti con Uconnect da 8,4 pollici è disponibile anche l’app Jeep Skills, sviluppato da Harman il colosso statunitense dell’high tech di proprietà del Samsung, che consente di vedere in tempo reale come si comporta l’auto in ogni momento della guida off-road.

La nuova Compass è molto sicura. Infatti può affidarsi ad oltre 70 tecnologie per la sicurezza e per il massimo piacere di guida come:

  • Forward Collision Warning-Plus;
  • sistema di parcheggio automatico;
  • Rear Cross Traffic Monitoring (telecamera posteriore per la retromarcia ParkView con griglia dinamica);
  • Lane Departure Warning Attivo (disponibile di serie in Europa su tutta la gamma);
  • Active Speed Limit;
  • Blind Spot e Assistant;
  • controllo elettronico della stabilità (ESC) con sistema antiribaltamento ERM (Electronic Roll Mitigation).

La Compass è ottima anche per i viaggi più lunghi, grazie alla sua aerodinamica e ai freni molto intuitivi e progressivi ma decisi quando c’è bisogno di arrestare immediatamente il veicolo sia in un contesto urbano e sia nel fuoristrada.

L’abitacolo della nuova Jeep Compass 2017 è molto spazioso anche se posteriormente offre una disponibilità di spazio nei sedili solo per due persone dovuto all’ingombro del tunnel della trasmissione che riduce lo spazio a disposizione dei passeggeri seduti dietro.

Il design dell’arredamento dell’abitacolo produce un’atmosfera gradevole e ricercata sia per quanto riguarda gli abbinamenti cromatici e sia nella cura dei dettagli.

Il nuovo design squadrato esteriore si caratterizza per l’eleganza e l’imponenza della parte frontale con la nuova griglia. Ai lati dell’automobile i protagonisti sono i gruppi ottici di tipo bixeno LED con la firma luminosa nella parte inferiore interna del faro.

Il posteriore anche è caratterizzato dai fari LED con una forma che confluisce verso il centro per sovrastare il paraurti che integra una parte in plastica. Infine la nuova Jeep Compass 2017 è disponibile in un’ampia gamma di colori, che includono anche le opzioni bicolor, e un vasto assortimento per i cerchi con le misure che vanno da 16” a 18”.