Italia: PIL II trimestre come le stime: +17,3% annuale

Redazione

31/08/2021

31/08/2021 - 10:48

condividi

Italia: il PIL del secondo trimestre è stato svelato nell’aggiornamento del Calendario economico. Il dato attesta la crescita economica nazionale del periodo aprile-giugno.

Italia: PIL II trimestre come le stime: +17,3% annuale

Italia: PIL del secondo trimestre in evidenza con i dati appena aggiornati.

Il Prodotto Interno Lordo su base trimestrale ha evidenziato un 2,7% confermando il dato precedente e le previsioni.

Il PIL annuale ha messo a segno una variazione del 17,3% uguagliando il risultato del mese precedente e le stime.

L’Istat ha evidenziato:

“La stima completa dei conti economici trimestrali conferma la crescita sostenuta del Pil dell’economia italiana nel secondo trimestre del 2021 diffusa nella stima preliminare, con aumenti del 2,7% in termini congiunturali e del 17,3% in termini tendenziali. Il forte recupero dell’attività produttiva riflette un aumento marcato del valore aggiunto sia nell’industria, sia nel terziario.”

Per quanto riguarda il dettaglio del risultato, dal punto di vista della domanda le componenti interne dei consumi e degli investimenti, con +2,6 e +0,5 punti percentuali, hanno dato una spinta, mentre la parte estera ha dato un sostegno pari a 0,3 punti.

Le scorte sono state invece negative per 0,8 punti percentuali.

Le ore lavorate sono aumentate del 3,9% su base congiunturale e le posizioni lavorative dell’1,9%. I redditi pro capite sono rimasti stazionari.

Inoltre, in confronto con il trimestre precedente, tutti i principali aggregati della domanda interna hanno segnato un’espansione. I consumi finali nazionali sono cresciuti del 3,4% e gli investimenti fissi lordi del 2,4%.

Le importazioni e le esportazioni hanno avuto un incremento, rispettivamente, del 2,3% e del 3,2%.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.