Messaggi anonimi su Instagram: ecco come fare

Con ThisCrush su Instagram si possono inviare messaggi in anonimato. Ecco come funziona e come aggiungerlo al proprio account.

Messaggi anonimi su Instagram: ecco come fare

Mandare messaggi anonimi su Instagram è una delle ultime tendenze che sta spopolando tra i giovanissimi sul web. ThisCrush è solo l’ultima delle piattaforme che permette di inviare messaggi in incognito, sul genere dei già famosissimi Sarahah e Ask.fm.

In rete si vedono molti screenshot che mostrano ThisCrush su Instagram e, se ti stai chiedendo come funziona e come si aggiunge all’account, è proprio quello che stiamo per scoprire.

ThisCrush: cos’è e come funziona

Sull’onda di applicazioni e servizi web di questo tipo, ThisCrush può essere tranquillamente classificata come una chat anonima. Ciò significa che dà la possibilità di mandare messaggi ad altri utenti senza che questi possano scoprire la tua identità.

Crush in inglese significa “cotta”, “infatuazione”: la piattaforma è nata per dare la possibilità agli utenti più timidi di inviare messaggi anonimi alla persona che gli interessa. A differenza di altre chat simili, però, ThisCrush non ha un’applicazione per iOS e Android, e per usarla e metterla su Instagram bisogna procedere tramite sito web.

Se si desidera utilizzare ThisCrush solo per inviare messaggi non è necessaria alcuna registrazione. Nel caso in cui si voglia aggiungere ThisCrush all’account Instagram bisogna registrarsi e, ovviamente, avere già installato l’app di Instagram sul proprio smartphone. La procedura è completamente gratuita e disponibile sia da PC che da mobile

Come mettere ThisCrush su Instagram

Mettere ThisCrush su Instagram è semplicissimo: tutto quello che bisogna fare è inserire nella bio il link ricavato in fase di registrazione al sito.

Per registrarsi a ThisCrush vai su www.thiscrush.com e premi il tasto Get Started, che rimanda alla creazione del CrushTag. Inserisci, quindi, username, password, email e Tag Color (che può essere cambiato in qualsiasi momento) e premi su Create my CrushTag. A questo punto il sistema ti mostrerà il tuo URL personalizzato, che sarà quello che dovrai poi aggiungere nella tua bio Instagram per poter inviare e ricevere i messaggi anonimi in DM.

Una volta creato il tuo account puoi effettuare l’accesso sulla homepage di ThisCrush, cliccando sull’icona delle tre barrette in alto a destra. Qui potrai personalizzare il tuo profilo cambiando foto, nome utente e Tag Color. Nel campo di testo che appare al centro, invece, potrai interagire con gli altri utenti scegliendo se farlo in forma anonima (Post Anonymously), in forma privata (Post Privately) o con il nome utente (Post as).

Per recuperare l’url ThisCrush da inserire su Instagram la prima cosa da fare è andare sulla voce Get tag code again che si trova sulla sinistra e poi copiare il link che trovi su Your CrushTag Address. Per linkarlo sul profilo Instagram apri l’app/il sito web, vai su Modifica Profilo e alla voce Sito Web incolla il link precedentemente copiato. Premi Invia per salvare le modifiche.

Quando aprirai il tuo profilo Instagram vedrai che il link ThisCrush sarà visibile e cliccabile all’interno della bio.

Leggi anche Instagram: come inserire più di un link nella bio

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Instagram

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Giulia Adonopoulos

Giulia Adonopoulos

1 settimana fa

Instagram Stories: come funziona e trucchi utili

Instagram Stories: come funziona e trucchi utili

Commenta

Condividi

Giulia Adonopoulos

Giulia Adonopoulos

2 settimane fa

Instagram: i 10 influencer più pagati al mondo

Instagram: i 10 influencer più pagati al mondo

Commenta

Condividi

Giulia Adonopoulos

Giulia Adonopoulos

3 settimane fa

Spunta blu Instagram: ecco come ottenerla

Spunta blu Instagram: ecco come ottenerla

Commenta

Condividi