Immuni: come segnalare la positività da coronavirus

Come usare Immuni se si è positivi al coronavirus: ecco come segnalare la positività e utilizzare il codice contenuto nell’app.

Immuni: come segnalare la positività da coronavirus

Usi l’app Immuni e sei risultato positivo al coronavirus: come segnalare la positività tramite l’applicazione di contact tracing? In tanti, dopo la diffidenza iniziale, hanno iniziato a scaricare l’app creata da Bending Spoons in collaborazione con il Governo per monitorare i contagi da coronavirus.

L’app permette a un utente risultato positivo al tampone molecolare da coronavirus di segnalare il proprio status in modo che tutti i contatti stretti e recenti che hanno scaricato l’app possano essere rapidamente avvisati della possibile esposizione.

Ritrovarsi positivi al coronavirus, con sintomi o senza, è un’eventualità dalla probabilità purtroppo in costante crescita: se hai scaricato Immuni, sei risultato positivo al coronavirus e ti stai chiedendo cosa fare ecco una rapida guida su come utilizzare l’app.

Come segnalare che sono positivo al coronavirus tramite l’app Immuni

L’app Immuni è, come sappiamo, un software passivo in mano a un utente sano che agisce tramite il Bluetooth attivo sul proprio smartphone. Quando due dispositivi con Immuni scaricato e attivo si incontrano l’app registra il tempo di esposizione tra due soggetti, registrando quelle che potrebbero essere indicati come esposizioni o incontri a rischio.

La parte attiva dell’app avviene al momento del contagio: quando ci si scopre positivi al coronavirus l’utente è chiamato a utilizzare l’applicazione per segnalare la propria positività. Come fare?

Esistono diversi modi: il primo e più naturale vorrebbe la richiesta da parte dell’operatore sanitario, che si occuperà di rintracciare il paziente positivo e di predisporne l’attività di sorveglianza sanitaria, del codice alfanumerico univoco generato dall’app. Su richiesta dell’operatore, che vi chiederà se avete scaricato l’app Immuni, dovrete aprire l’app, fare tap su “Segnala positività” e dettare il codice generato.

Se questo non dovesse funzionare, chiudete l’app e riprovate: l’applicazione genera infatti un codice unico a ogni tentativo.

Segnalare positività coronavirus con Immuni: come parlare con un operatore

Se la tua ASL di riferimento non dovesse chiederti dell’app Immuni fallo presente, provando anche a contattare il SISP chiedendo di segnalare il codice contenuto all’interno della vostra app.

In alternativa è possibile contattare il supporto tecnico di Immuni per segnalare problemi e malfunzionamenti: 800 91 24 91 è il numero verde attivo dalle 7:00 alle 22:00 ogni giorno.

È possibile contattare il team tecnico scrivendo a cittadini@immuni.italia.it e tramite il profilo Twitter ufficiale @immuni_app.

Il decreto Ristori indica anche l’arrivo di un call center ufficiale che ricoprirà diverse funzioni a oggi ricoperte dagli operatori sanitari, come indicazioni e la possibilità di comunicare il codice utile al contact tracing direttamente a questi operatori. Per il momento il servizio non è attivo ma lo sarà nelle prossime settimane.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories
SONDAGGIO

1845 voti

VOTA ORA