Imen Jane non ha la laurea, da anni mente a tutti

Flavia Provenzani

15/06/2020

16/06/2020 - 07:27

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Imen Jane, influencer a tema economia su Instagram, non ha una laurea ma si professa «economista». Tuttavia, il problema più grande è che ha mentito, proprio lei, paladina contro le fake news.

Imen Jane non ha la laurea, da anni mente a tutti

Imen Jane non ha una laurea, né in economia né in altra materia. «Qual è il problema», direte voi, aggiungendo «ma chi è questa Imen Jane?». Presto detto.

Spieghiamo tutto dal principio: Imen Jane, all’anagrafe Iman Boulahrajane, è una giovane ragazza di 25 anni da tempo nota soprattutto su Instagram, inizialmente per le sue pillole da 15 secondi dove spiegava i concetti basilari dell’economia ed oggi per le sue Stories su Instagram, in cui commenta i fatti di attualità e legati all’economia in Italia e nel Mondo, e per le sue amicizie importanti, da Chiara Ferragni a Alessandro Cattelan, da Carlo Cottarelli al sindaco di Milano Beppe Sala.

C’è solo un piccolo problema, cara Imen Jane, e si chiama sincerità. Ti definisci un’«economista» nella bio della tua pagina personale Instagram (dicitura abilmente eliminata oggi, dopo il polverone mediatico), una definizione che in qualche modo implica una formazione accademica sul tema che tu dici di avere ma che non hai.

Le bugie di Imen Jane: non ha una laurea, ha mentito

Il suo successo social l’ha portata a fondare Will, pagina Instagram dedicata all’informazione economica puntando ad un target giovane e dinamico, che spesso però manca di spunti originali, punti di vista critici e opinioni e, soprattutto, di tempestività. È l’approccio scelto, e pubblico ne ha, quindi in quale modo il mondo di Imen Jane funziona, tanto da essere inserita nella lista dei “30 under 30 di Forbes”.

Il problema, abbiamo detto, ruota attorno al fattore sincerità. Perché di per sé non avere una laurea, soprattutto nel mondo delle start up e del web dove nessun percorso accademico italiano, ammettiamolo, riesce minimamente a fornire una formazione quantomeno sommaria. Il problema non è neanche parlare di economia se non si ha una laurea - è ben noto ai tuoi follower che ti informi, leggi libri sul tema, e sta ai tuoi follower stabilire se ciò gli basti oppure no. Il problema, e torniamo al punto di partenza, è mentire.

A smascherare il fatto che Imen Jane non abbia una laurea è Dagospia, che rivela:

«Nella visura camerale della sua azienda, Will Italia (IS Media srl, ndr), si dichiara laureata nel 2017 alla Bicocca, ma l’altro giorno durante una conferenza con Goldman Sachs alla domanda «Lei è laureata», la 26enne è rimasta interdetta».

Le sue bugie vanno avanti da anni: da tre prendendo in riferimento la visura camerale e da molti di più se ci affidiamo da quanto dichiarato dalla stessa Imen Jane in diverse interviste.

Cara Imen Jane, un tempo lottavi contro le fake news

Nulla sembra valere la spiegazione arrivata da Imen nelle sue Storie di Instagram due ore fa, dove parla di come sia stata impegnata nel suo percorso imprenditoriale, preferendo rincorrere Michelle Obama e ascoltare Putin piuttosto che studiare, e ricorda che anche grandi nomi come Mark Zuckerberg e Steve Jobs abbiano abbandonato gli studi per rincorrere i propri sogni (paragoni decisamente fuori luogo).

Riprenderà gli studi, confessa, chiedendo scusa a chi si sia sentito offeso da questa situazione. Io mi sento offesa, Imen, ma mi prendo le tue scuse permettendomi di dirti che per me la tua lotta alle fake news finisce qui.

Argomenti

# Laurea

Iscriviti alla newsletter

Money Stories