INPS, La Mia Pensione: il servizio online per il calcolo della pensione

Marta Ruggiero

27 Luglio 2015 - 12:22

condividi

Adesso è possibile calcolare l’importo della propria pensione attraverso La Mia Pensione, il servizio online messo a disposizione dall’INPS. Ecco come funziona e chi può usufruirne.

Nelle ultime settimane quello della pensione è stato un tema molto discusso: pensioni anticipate, contributi, limiti di età, opzione donna, legge Fornero, riforma del Governo Renzi e così via. Secondo le ultime stime, però, a conoscere l’importo medio della propria pensione è solo il 26% degli italiani, poco più di un quarto della popolazione. Una percentuale, questa, davvero bassa rispetto al totale. Adesso, però, è possibile calcolare la propria pensione online, attraverso il servizio dell’INPS “La Mia Pensione”.

INPS: il nuovo servizio “La Mia Pensione”
Ed ecco che, in aiuto degli italiani, entrano in gioco l’INPS e i suoi strumenti online.
Adesso è possibile, in base alla propria situazione previdenziale, conoscere l’importo della propria pensione. Basta essere in possesso di un computer e di una connessione a internet.
Il servizio a disposizione dei contribuenti si chiama “La Mia Pensione” ed è disponibile sul sito dell’INPS.

Al momento il servizio è attivo solo per alcune categorie di lavoratori: possono usufruire del calcolo online della propria pensione coloro i quali hanno versato i contributi al Fondo pensioni lavoratori dipendenti, alla gestione separata e alle Gestioni speciali dei lavoratori autonomi.
Dall’anno prossimo, invece, potranno avvalersi di questo strumento anche i dipendenti pubblici, i lavoratori che hanno versato i contributi su altri fondi, e coloro i quali fanno riferimento a gestioni amministrate dall’INPS.

INPS, La Mia Pensione: le modalità di accesso
Per poter usufruire del sistema di calcolo de “La Mia Pensione” è indispensabile il codice PIN per accedere ai servizi online dell’INPS, chiunque non sia già in possesso delle credenziali di accesso le può richiedere direttamente sul sito - seguendo delle semplici istruzioni - o recandosi presso qualsiasi ufficio territoriale.

Per chi non rientra ancora nelle categorie che possono usufruire del servizio “La Mia Pensione” dell’INPS, ci sono a disposizione altre piattaforme online per il calcolo della pensione. La simulazione - che sia fatta attraverso il sito dell’INPS o no - tiene conto delle norme vigenti in materia previdenziale, qualsiasi futura modifica potrebbe cambiare l’esito del calcolo.

Argomenti

# Italia
# INPS

Iscriviti a Money.it