Nei giorni scorsi vi abbiamo svelato il nuovo Hyundai Bayon, SUV compatto entry level nella gamma della casa automobilistica sud coreana. Vi avevamo anche detto che quasi certamente i prezzi sarebbero stati inferiori ai 20 mila euro per le versioni base.

Hyundai Bayon: in Germania il SUV compatto parte da 16.790 euro

Dalla Germania nelle scorse ore è arrivata la notizia che Hyundai Bayon in quel paese avrà un prezzo di partenza di 16.790 euro. Il modello entry-level dispone di aria condizionata manuale, radio digitale e Bluetooth. Sarà inclusa un’ampia selezione di dispositivi di sicurezza, come avviso di deviazione dalla corsia, frenata di emergenza autonoma, rilevamento di pedoni e ciclisti, assistente agli abbaglianti e controllo della velocità di crociera.

I prezzi di Hyundai Bayon per quanto riguarda l’Italia non sono stati annunciati ma si presume che essi non saranno molto diversi da quelli previsti per la Germania. Dunque questo SUV compatto quando arriverà sul mercato sarà uno dei veicoli più convenienti della sua categoria e si candida a diventare rapidamente uno dei più venduti in assoluto.

Al momento non son stati ancora rivelati i prezzi di Bayon in Italia

Ricordiamo che per quanto riguarda i motori di Hyundai Bayon, sarà possibile scegliere tra tre motori a benzina, con un quattro cilindri da 1,2 litri da 62 kW / 84 CV per l’entry level e un tre cilindri turbo da 1,0 litri con una potenza di 74 kW / 100 PS e 88 kW / 120 PS.

Quest’ultimo è sempre abbinato a un sistema ibrido leggero da 48 volt, la tecnologia per il risparmio di carburante è disponibile come opzione per la variante da 100 CV.

Con una lunghezza di 4,18 metri, il modello a cinque porte è lungo circa quanto il fratello Hyundai Kona, ma con un prezzo più basso rispetto a quest’ultimo modello.