Huawei, incontro alla Casa Bianca con le big tech per decidere sul ban

L’amministrazione Trump incontrerà alla Casa Bianca le maggiori compagnie statunitensi dell’industria tecnologica per discutere sull’affaire Huawei

Huawei, incontro alla Casa Bianca con le big tech per decidere sul ban

Il consigliere economico Larry Kudlow terrà un incontro alla Casa Bianca per decidere sul ban di Huawei negli USA. Saranno presenti dirigenti delle più importanti imprese di semiconduttori e software, da Google a Intel, per decidere sul da farsi. A dare la notizie è stata Reuters, che cita fonti anonime. Successivamente è stata confermata dalla Casa Bianca, sebbene questa neghi che l’incontro avverrà proprio su questa tematica. In un modo o nell’altro, però, l’argomento Huawei dovrà tenere banco.

Incontro Trump-tech su Huawei

All’incontro della Casa Bianca sarà presente anche il ministro del Tesoro Steven Mnuchin. Sono state invitate anche Intel e Qualcomm, le più importanti produttrici di processori per computer e smartphone. Lo staff ha poi precisato che saranno presenti anche Micron e Google. Quest’ultima potrà forse dire la propria sulle accuse rivolte da Trump in merito agli accordi del colosso del web searching con la Cina stessa.

Tutte le più grandi compagnie tech, comunque, hanno stretti legami con Huawei, secondo produttore di smartphone al mondo dopo Samsung e il più grande produttore di equipaggiamenti per le telecomunicazioni. Il futuro di tali relazioni è incerto da quanto Trump ha impedito alle società statunitensi di vendere componenti all’azienda cinese senza licenze special, adducendo ragioni di sicurezza nazionale.

Secondo le fonti di Reuters, la discussione su Huawei è probabile che “salti fuori ma non è la ragione per cui l’incontro è stato organizzato”. Il meeting potrebbe, però, sbloccare finalmente l’impasse. Qualche segnale già c’è stato: il mese scorso Donald Trump ha detto che il governo potrebbe mettere in pausa le decisioni su Huawei. Giusto ieri, poi, sempre Trump ha detto che il ministro Mnuchin ha avuto una telefonata molto proficua con la sua controparte cinese, e potrebbero presto ripetersi dei colloqui faccia a faccia.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Huawei

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \