Huawei P9 Lite: recensione, caratteristiche e miglior prezzo

Simone Micocci

19 Maggio 2016 - 13:53

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Il P9 Lite è la versione economica del nuovo smartphone Huawei P9: conviene comprarlo? Recensione, caratteristiche tecniche e miglior prezzo.

Huawei P9 Lite è il nuovo smartphone economico dell’azienda cinese caratterizzato da un ottimo rapporto tra qualità e prezzo.

Il Huawei P9 Lite è una versione meno performante del nuovo Huawei P9, ma non per questo bisogna rinunciare al suo acquisto. Infatti, la storia della Huawei ci insegna che questo tipo di esperimento ha sempre avuto successo; infatti, il precedente Huawei P8 Lite, pur non essendo allo stesso livello del P8, ha avuto un ottimo successo. Per questo l’azienda di cinese spera che con il Huawei P9 Lite si possa migliorare quanto fatto di buono negli anni passati.

Se siete degli appassionati di Android e incuriositi dal prezzo del Huawei P9 Lite vi state chiedendo se conviene comprarlo, in questo articolo potrete chiarire tutti i vostri dubbi. Infatti, di seguito trovate una recensione del Huawei P9 Lite, in cui elencheremo le sue specifiche tecniche sottolineando i punti di forza e i difetti.

Huawei P9 Lite, recensione: design

Come vuole la tradizione, il design del Huawei P9 Lite è simile a quello degli altri smartphone della gamma P9. La parte posteriore del nuovo smartphone è realizzata in plastica e grazie alla sua particolare porosità è molto semplice da maneggiare. Tuttavia, la qualità della plastica utilizzata non sembra delle migliori, tant’è che specialmente la versione nera si graffia facilmente. Le rifiniture invece sono realizzate in metallo.

Huawei P9 Lite, recensione: display

Il display scelto per questo smartphone economico è un IPS InCell da 5,2’’, con una risoluzione Full HD e 423 ppi di profondità. Non ci sono particolari differenze con il display del Huawei P9, tranne per il fatto che i colori sono leggermente meno saturi.

Tuttavia, i neri non sono ottimali in quanto tendono a schiarire quando il display viene inclinato in modo accentuato. Non poteva essere altrimenti, però, vista la scelta di Huawei di adottare un pannello IPS piuttosto che un Amoled che invece avrebbe garantito dei neri reali.

Huawei P9 Lite, recensione: prestazioni e processore

Il Huawei P9 monta un ottimo processore Octa-core Kirin 955, mentre per la versione Lite ne è stato scelto uno meno performante ma comunque di livello. Infatti, il Huawei P9 Lite ha un processore HiSilicon Kirin 650, un buon octa core a 64 bit che integra un:

  • processo produttivo FinFET a 16 nanometri;
  • un coprocessore i5 a basso consumo;
  • una GPU Mali-T830.

Il processore è supportato da una memoria Ram da 3GB, mentre quella integrata è di 16GB. Non è molta, ma bisogna considerare che attraverso lo slot per la microSD si può espandere fino a 128GB.

Tornando alle prestazioni, queste sembrano abbastanza fluide e le varie applicazioni si aprono molto velocemente. Non abbiamo rilevato particolari problemi neppure nel lancio di alcuni giochi dal comparto grafico pesante. Tuttavia, dobbiamo sottolineare che dopo un uso intenso la parte posteriore si surriscalda leggermente.

Huawei P9 Lite, recensione: fotocamera

La fotocamera posteriore scelta per il Huawei P9 Lite ha un sensore di 13 Megapixel, una lente grandangolare da 28mm, apertura f/2.0 e doppio flash LED.

La qualità delle immagini è ottima, anche per merito del software dedicato a cui è stata migliorata l’interfaccia. In questo modo è più semplice approfittare di tutte le novità introdotte, come ad esempio gli effetti Light Painting, l’HDR e la modalità PRO con cui si possono regolare gli ISO, il bilanciamento del bianco e la messa a fuoco. I

Insomma, se siete dei fotografi professionisti amerete questo smartphone, perché vi sembrerà di utilizzare la vostra reflex (o quasi). Abbiamo riscontrato alcuni difetti nelle immagini scattate in condizione di scarsa luminosità, in quanto sono caratterizzate da una certa rumorosità. La immagini scattate con la fotocamera frontale risultano di buona qualità, grazie al sensore da 8 Megapixel.

Anche la qualità dei video nel complesso è buona, anche se abbiamo rilevato un fastidioso effetto di movimento causato con ogni probabilità dallo stabilizzatore digitale.

Huawei P9 Lite, recensione: altre caratteristiche e software

Uno dei vantaggi di acquistare il nuovo P9 Lite è dato dall’autonomia della batteria. Infatti, per questo dispositivo la Huawei ha scelto una batteria da 3000 mAh che, grazie al supporto di alcuni sistemi di risparmio energetico, permette allo smartphone di arrivare senza problemi a fine giornata.

La qualità dell’audio è molto buona in quanto il Huawei P9 Lite riesce a riprodurre senza problemi sia le tonalità basse che quelle alte.

Il nuovo smartphone è dotato anche di un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali. Posizionato nel retro, questo permette all’utente di scattare foto, far scorrere la tendina delle notifiche e proteggere la propria privacy.

Quale versione di Android utilizza il Huawei P9 Lite? Se siete degli appassionati del sistema operativo di Google sarete lieti di sapere che il nuovo smartphone cinese supporta la versione Marshmallow di Android, personalizzata con un’interfaccia utente di tipo EMUI 4.1. Per questo motivo è molto semplice da utilizzare ed è personalizzabile con diverse funzioni.

Hauwei P9 lite, conviene comprarlo? Recensione e miglior prezzo

Al momento, il Huawei P9 Lite è venduto online a un prezzo di 250€. Questo è il suo miglior prezzo, ma in realtà anche nei negozi “più cari” il costo del Huawei P9 Lite non supera i 270€.

Quindi, il Huawei P9 Lite costa circa la metà rispetto al Huawei P9. Questa differenza di prezzo è giustificata? In realtà no, perché dall’analisi di questo dispositivo non abbiamo rilevato particolari difetti che ne sconsigliano l’acquisto.

L’unico difetto importante riguarda il materiale scelto per la scocca, ma si tratta di un problema facilmente risolvibile grazie all’utilizzo di una cover resistente. Quindi, per tutti questi motivi, possiamo concludere dicendo che il Huawei P9 Lite è un’ottima soluzione per chi cerca uno smartphone qualitativamente di buon livello ma non vuole spendere troppo.

Potrebbe interessarti anche:

Argomenti

# Huawei

Iscriviti alla newsletter