Helicopter money BCE? Lagarde gela tutti: strumento mai discusso

L’helicopter money della BCE non è stato mai discusso. La conferma arriva da Lagarde

Helicopter money BCE? Lagarde gela tutti: strumento mai discusso

L’helicopter money della BCE? Uno strumento fino ad ora mai discusso.

A confermarlo Christine Lagarde, presidente dell’istituto centrale, in una lettera inviata ad alcuni legislatori dell’Unione europea.

I suoi commenti si sono inseriti nel dibattito esploso assieme al coronavirus e riguardante le risposte delle grandi banche centrali all’emergenza COVID-19. L’helicopter money della BCE è ripetutamente finito al centro delle discussioni, ma le ultime dichiarazioni di Francoforte hanno gettato acqua sul fuoco.

La posizione della BCE sull’helicopter money

Con l’arrivo del nuovo anno, la progressiva diffusione del coronavirus e l’impatto devastante dello stesso hanno imposto alle grandi banche centrali di tutto il mondo di farsi avanti per proteggere le rispettive economie.

Alcuni Paesi, tra cui Hong Kong e la stessa Cina, hanno iniziato a pensare di rispolverare l’helicopter money iniettando denaro direttamente nelle tasche dei cittadini.

Negli USA sono stati ripetutamente tagliati i tassi di interesse ed è stato introdotto un nuovo programma di acquisti, mentre in Eurozona la banca centrale ha scelto di tagliare i tassi sui depositi e di dare il via a un nuovo Quantitative Easing senza limiti di acquisti per i titoli di Stato dei singoli Paesi.

L’helicopter money della BCE però non è stato mai nominato e questo perché, come confermato da Lagarde, le discussioni in merito non sono mai iniziate. Nessuno dei membri del Consiglio Direttivo ha preso al momento una posizione ufficiale in merito.

“In molti casi, queste proposte non affrontano appieno le complessità operative, contabili e legali associate, né forniscono un’analisi costi-benefici completa dell’intero impatto economico e monetario.”

Tra le altre cose, la Banca Centrale Europea ha confermato la sua intenzione di continuare a lavorare per alleviare le pressioni finanziarie sui mercati.

Non sono mancati neanche i commenti sul recente tracollo del prezzo del petrolio. Un evento che, per dirla con le stesse parole dell’istituto centrale, potrebbe determinare un calo considerevole dell’inflazione di fondo.

“L’acquisto diretto di debito dai governi della zona euro potrebbe minare l’obbligo legale di attuare politiche di bilancio sane,”

ha aggiunto Lagarde, dopo aver allontanato, almeno per il momento, l’ipotesi di un helicopter money della BCE.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Helicopter Money

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories