Guida autonoma, ecco le migliori compagnie al mondo. Assente Tesla

Il report di Navigation Research individua la posizione attualmente ricoperta dalle aziende nel settore della guida autonoma. Tesla è molto indietro.

Guida autonoma, ecco le migliori compagnie al mondo. Assente Tesla

La guida autonoma è una di quelle scoperte che possono cambiare il mondo, più di quanto non possa fare l’auto elettrica. Per questo, le case automobilistiche hanno intrapreso una vera e propria corsa all’autonomia di guida, con la collaborazione o la concorrenza di tante start up che stanno individuando nel futuro dell’automobile un’occasione per imporsi a un mercato in cambiamento.

Navigant Research ha stilato un report classificando le compagnie che stanno lavorando per portare su strada le proprie auto autonome.

Guida autonoma, chi sono i migliori?

Il report prende in considerazione 19 compagnie, e le suddivide in tre gruppi:

  • Leaders, ovvero le case automobilistiche che stanno guidando il settore verso la guida autonoma;
  • Contenders, ovvero quelle che seguono gli sviluppi dei pionieri e sono a lavoro ad un ritmo più lento;
  • Challengers, le aziende che sono apparentemente ferme a valutare quale approccio adottare.

La top 10:

  • General Motors
  • Waymo
  • Daimler-Bosch
  • Ford
  • Volkswagen Group
  • BMW-Intel-FCA
  • Aptiv
  • Renault-Nissan Alliance
  • Volvo-Autoliv-Ericsson-Zenuity
  • PSA

Con il lancio della Chevrolet Bolt EV completamente elettrica, e con i progressi nello sviluppo del software di guida autonoma grazie all’acquisizione di Cruise Automation, General Motors è in pole position. Secondo il report, il colosso di Detroit è sempre stato attivo nella progettazione di macchine autonome ma nell’ultimo periodo ha staccato le altre case automobilistiche, e il segno evidente è stata la recente richiesta al Governo di poter testare auto senza il volante dal 2019. General Motors sta investendo anche sul car sharing Lyft e sulla piattaforma Maven. Con la forte posizione sul business tradizionale, General Motors è ben posizionato per raggiungere successi nella guida autonoma già nei prossimi anni.

Dietro troviamo in posizione avanzata Waymo, la collaborazione Daimler/Bosch e Ford. Ford lo scorso anno si trovava al top di questa classifica ma il progresso delle concorrenti ha lasciato la casa al quarto posto in un mercato ancora molto dinamico. Seguono il gruppo Volkswagen, Aptiv, la collaborazione BMW/Intel/Fiat Chrysler Automobiles, e l’alleanza Renault-Nissan, che si aggiungono al gruppo delle compagnie più avanti nella guida autonoma.

Nel secondo gruppo troviamo Jaguar e Land Rover, Toyota, la collaborazione tra Volvo, Autoliv, Zenuity e Ericsson, e l’altra tra Baidu e Baic.

Guida autonoma, Tesla dietro a tutti

Dal report di Navigation Research, Tesla Motors risulta la compagnia più indietro di tutte quelle prese in considerazione, anche Apple è leggermente davanti nella fase di progettualità nonostante l’azienda di Musk si occupi principalmente di auto e abbia da tempo un software di guida assistita.

Lo studio di ricerca giustifica la posizione con la spregiudicata attività di marketing e di annunci fatta dal CEO Elon Musk che però non corrisponde a una progettualità concreta e affidabile. A questo si aggiungono i ricavi dell’azienda ancora troppo bassi per consentire una crescita nella guida autonoma. Infine l’Autopilot, il software di livello 3 di serie su tutte le auto della gamma, è obsoleto rispetto a quando fu presentato nel 2015.

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Guida Autonoma

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Luca Secondino

Luca Secondino

2 settimane fa

Uber rinuncia ai camion a guida autonoma

Uber rinuncia ai camion a guida autonoma

Commenta

Condividi

Luca Secondino

Luca Secondino

2 settimane fa

DS X E-Tense, l’auto elettrica in versione concept scende in pista - VIDEO

DS X E-Tense, l'auto elettrica in versione concept scende in pista - VIDEO

Commenta

Condividi

Luca Secondino

Luca Secondino

3 settimane fa

Nasce Gyon, nuovo brand cinese di auto elettriche

Nasce Gyon, nuovo brand cinese di auto elettriche

Commenta

Condividi