Graduatoria nazionale Medicina 2018 online su Universitaly

Il MIUR ha pubblicato la graduatoria nazionale del Test di Medicina 2019; ecco chi può immatricolarsi in attesa del primo scorrimento in programma per il 10 settembre.

Graduatoria nazionale Medicina 2018 online su Universitaly

AGGIORNAMENTO ORE 16:00- Vi ricordiamo che se volete scaricare il pdf della graduatoria nazionale il procedimento è molto semplice; vi basta andare nella vostra area personale su Universitaly e dove c’è scritto il vostro esito (se assegnato o prenotato) cliccare su “graduatoria”. La graduatoria, però, non sarà visibile per coloro che avendo ottenuto un punteggio inferiore a 20 non sono considerati idonei.

Noi invece non pubblicheremo il pdf della graduatoria per ovvi motivi di privacy.

AGGIORNAMENTO ORE 10:48- In attesa del pdf della graduatoria nazionale, molti candidati si stanno chiedendo qual è la differenza tra assegnato e prenotato. A tal proposito, suggeriamo la lettura di questa guida con tutti i chiarimenti del caso.

AGGIORNAMENTO ORE 10:00- Il MIUR ha pubblicato la graduatoria nazionale di Medicina 2019, disponibile ora sull’area personale di Universitaly.

Oggi, 2 ottobre, è il gran giorno della graduatoria nazionale di Medicina 2018 che tra poche ore verrà pubblicata dal MIUR su Universitaly.

Secondo le nostre indiscrezioni la graduatoria nazionale di Medicina 2018 verrà pubblicata intorno alle 11:00 di questa mattina; i candidati che lo scorso 4 settembre hanno sostenuto il test di ingresso, quindi, presto sapranno con certezza se grazie al punteggio raggiunto hanno acquisito o meno il diritto ad immatricolarsi in una delle sedi indicate tra le preferenze.

Ricordiamo comunque che nei giorni scorsi gli aspiranti studenti di Medicina si sono potuti fare un’idea del loro futuro; il 18 settembre, infatti, è stata pubblicata la graduatoria anonima per ogni ateneo, grazie alla quale i candidati che ricordavano il loro codice etichetta sono venuti a conoscenza della loro posizione in graduatoria. Dal 28 settembre, invece, i candidati hanno avuto accesso al loro punteggio, visto che il test corretto con risposte e soluzioni è stato pubblicato nell’area personale di Universitaly.

L’appuntamento più importante però è quello di oggi, al quale poi seguiranno i vari scorrimenti della graduatoria nazionale, di cui il primo è in programma il 10 ottobre.

Differenza tra assegnato e prenotato

Ricordiamo che con l’uscita della graduatoria nazionale i candidati verranno suddivisi in tre categorie differenti: gli assegnati, i prenotati e quelli che per il momento sono fuori dalla possibilità di immatricolarsi.

I primi sono quelli che grazie al punteggio ottenuto sono riusciti ad ottenere un posto nella sede di preferenza; questi hanno tempo 4 giorni per decidere se immatricolarsi, altrimenti verranno considerati a tutti gli effetti come rinunciatari.

Chi invece vedrà la dicitura “prenotato” accanto al suo nome è perché il punteggio ottenuto non è stato sufficiente per rientrare nelle posizioni utili della prima sede di preferenza, ma è stato comunque abbastanza alto per permettergli di immatricolarsi in una delle sedi indicate come 2^, 3^ o 4^ scelta. In tal caso spetta a voi decidere se immatricolarvi subito oppure se attendere i successivi scorrimenti di graduatoria, in seguito ai quali potrebbe aprirsi per voi la possibilità di immatricolazione nella prima preferenza utile.

Come vengono assegnati i posti

La graduatoria nazionale di Medicina viene gestita a livello nazionale, quindi va a premiare lo studente che ha ottenuto il punteggio più alto indipendentemente da quelle che sono state le sue preferenze.

Per capire meglio questo concetto prendiamo come esempio due studenti Tizio e Caio che hanno ottenuto rispettivamente un punteggio di 55 e 50. Tizio ha messo come prima scelta l’Università X, tuttavia il suo punteggio non è sufficiente per immatricolarsi (almeno fin da subito) in questo ateneo; grazie al punteggio ottenuto, però, Tizio può immatricolarsi all’Università Y, inserita come seconda scelta.

Il problema è che Caio ha inserito l’Università Y come prima preferenza; chi avrà quindi la precedenza tra i due? Visto quanto detto in precedenza sarà comunque Tizio ad avere la priorità nell’immatricolazione, visto che ha ottenuto un risultato migliore rispetto a Caio.

Iscriviti alla newsletter "Lavoro" per ricevere le news su Test Medicina

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.