Google assume in Italia: posizioni aperte e come candidarsi

Google assume personale in Italia per la sede di Milano. Di seguito la lista delle posizioni aperte e i consigli su come fare domanda.

Google assume in Italia: posizioni aperte e come candidarsi

Google assume, il colosso informatico californiano è alla ricerca di diverse figure, junior e senior, da inserire nelle sedi italiane, con diverse opportunità anche di stage. Dopo le offerte di lavoro messe in rete da Amazon anche Google apre a interessanti opportunità di lavoro.

L’azienda statunitense, famosa per aver creato il motore di ricerca più utilizzato al mondo, e spesso associata direttamente a internet (che no, è diverso dall’essere un motore di ricerca), ha creato un grande ecosistema che apre periodicamente le sue porte a coloro che sognano di lavorarci.

Oltre alla sede centrale in California, Google possiede 70 uffici in tutto il mondo; l’headquarter italiano si trova a Milano. In questo momento sono aperte molte posizioni nell’ambito informatico ma, oltre alle assunzioni tradizionali, il colosso di Mountain View offre periodicamente tantissime opportunità nell’ambito stage e tirocini.

Al momento la maggior parte delle posizioni aperte si trova a Milano, anche se non mancano offerte nella Capitale. Qui potrete trovare le offerte aperte da Google nella sede di Milano insieme a qualche informazione e consigli utili anche in ottica futura.

Google assume in Italia: l’azienda e le offerte

Google assume, ma nello specifico di che cosa si occupa il colosso statunitense? L’azienda americana con sede in California, è stata fondata nel 1998 da Larry Page e Sergey Brin ed conosciuta in tutto il mondo per l’omonimo motore di ricerca che spesso viene associato dagli utenti all’internet stesso.

Il gruppo nel tempo ha diversificato i suoi prodotti creando un ecosistema digitale che ad oggi viene utilizzati dalla maggior parte degli utenti: YouTube, Gmail, Google Maps, Chrome e il sistema operativo Android sono solo alcuni dei servizi offerti da Google.

Google, oltre alla sede centrale di Mountain View, conta altre 70 sedi sparse in più di 40 Paesi nel mondo tra cui anche l’Italia, precisamente a Milano.

L’azienda, data anche la continua espansione, apre periodicamente offerte di lavoro che si rivolgono a diversi livelli di esperienza; ci sono posti tanto per le figure junior, principalmente laureati, quanto per le senior che hanno già fatto esperienza.

Google però è attenta anche ai giovani senza esperienza o che stanno ultimando il loro percorso di studi, attraverso gli appositi programmi di tirocinio.

Le offerte di lavoro si rivolgono principalmente alla ricerca di figure da inserire nelle aree Amministrazione, IT & Data, Business, Marketing e Comunicazione, Management, User Experience & Design, Sales e in diversi altri ambiti tecnici o settori.

Ti potrebbe interessare anche:Amazon assume in Italia.

Le posizioni aperte in Italia

Attualmente il Gruppo californiano è alla ricerca di diversi profili da assumere per la sede italiana di Milano. Quasi tutte le posizioni, dato l’ambito specifico in cui vertono, richiederanno ai candidati adeguate conoscenze in ambito informatico e della lingua inglese, quasi sempre obbligatoria.

Di seguito un elenco delle posizioni attualmente aperte in Google Italia con sede a Milano:

  • Key Account Director / Executive, Financial Services, Google Cloud;
  • Key Account Director / Executive, Manufacturing and Industrial, Google Cloud;
  • Language Manager, Localization;
  • Specialist Manager, Customer Engineering, Data Management;
  • Cloud Consultant, Professional Services, Google Cloud;
  • Technical Specialist, Search;
  • Strategic Partner Manager, Content Partnership, YouTube;
  • Strategic Negotiator, Google Cloud;
  • Field Sales Manager, Google Cloud;
  • Sales Engineer, VM Migration, Google Cloud;
  • Sales Engineer, Data Management, Google Cloud Platform;
  • Sales Engineer, Data Analytics, Google Cloud Platform;
  • Customer Engineering Manager, Google Cloud;
  • Analytical Lead, Go-To-Market;
  • Data Center Technician.

Google: tirocini e giovani talenti

Per un’azienda come Google la formazione è un step fondamentale e questo è supportato dall’impegno del Gruppo nei confronti dei giovani che, periodicamente, vedono aprirsi il famoso programma di Business Internship, o stage internazionale.

Gli stage si svolgono nei vari Paesi in cui Google è presente, quindi anche in Italia, e danno la possibilità ai giovani tirocinanti di fare un’esperienza formativa on the job nei diversi reparti aziendali: Sales, Customer, Cloud, Marketing e così via.

Il percorso di stage ha una durata variabile, da 10 settimane a 6 mesi, e si rivolge agli studenti di un corso di Laurea o Master che in svolgimento durante la fase di tirocinio. Viene considerato positivamente, ma non è requisito indispensabile, aver avuto esperienze precedenti nel settore di interesse.

Le candidature seguono di norma una linea stagionale, quindi Winter Business Intern, Summer Business Intern e via dicendo. Google attiva quindi in maniera costante percorsi di stage.

Non solo, a Google interessa anche valorizzare i giovani talenti per questo offre a studenti e laureati la possibilità non solo di inserirsi in programmi di stage, ma anche di ottenere borse di studio per la formazione in azienda; programmi estivi, residenze, finanziamenti e premi sono alcuni dei vantaggi dell’ottenere una borsa di studio Google.

Lavorare da Google

L’azienda è da sempre particolarmente attenta alle risorse umane, considerate il valore fondamentale del successo di Google. Per questo si impegna costantemente a offrire un ambiente di lavoro sano e informale dove idee e talenti sono liberi di esprimersi.

Grande attenzione, oltre al sostegno delle pari opportunità, è data anche al benessere dei suoi dipendenti. Google, nel tentativo di conciliare lavoro e svago ed evitare cali di produttività e bassa qualità del lavoro dovuti a stress e stanchezza, mette a disposizione dei suoi dipendenti aree relax, bar, cucine, palestre e molto altro ancora.

Come fare domanda

Fare domanda per una una delle posizione sopra elencate è relativamente semplice. Google presenta sul suo sito un’apposita sezione dedicata “Lavora con noi”, costantemente aggiornata, dove poter cercare le offerte di lavoro in base al settore di interesse o Paese.

Nella sezione sono presenti tutte le posizioni aperte, per visionare le offerte attive in Italia basterà selezionare dal menù il paese “Italy”. La candidatura viene fatta direttamente online, inviando il proprio cv tramite l’apposito form.

Google vi chiederà di registrarvi alla piattaforma di recruiting, gratuitamente, e di inserire il vostro cv che potrà essere continuamente aggiornato e utilizzato ogni qual volta ci si voglia candidare per un offerta.

Affrontare il colloquio

Google fa firmare ai candidati un accordo di non divulgazione, quindi avere informazioni precise sul percorso di selezione è difficile. Qualcuno però qualche informazione se la fa “scappare” e una cosa è chiara: i colloqui da Google non sono proprio una passeggiata.

Le selezioni si articolano in diverse fasi che vanno dalla valutazione del cv fino ai colloqui che possono svolgersi oltre che face to face anche telefonicamente e in videoconferenza.

I tempi per ogni modalità sono più meno gli stessi e si va da 30 a 60 minuti; e l’abbigliamento? Informale come Google, a meno di altre indicazioni.

Le domande come “Quale è il tuo prodotto Google preferito” o “Quante persone stanno usando Facebook alle ore 14 di venerdì a San Francisco”, sono spesso strane ma necessarie testare capacità e abilità che esulano dalle competenze richieste per la posizione a cui ci si candida.

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti per ricevere le news su Google

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.