Baviera, la mascherina FFP2 sarà obbligatoria sui mezzi pubblici e negozi

Martino Grassi

14 Gennaio 2021 - 16:55

condividi
Facebook
twitter whatsapp

A partire dal prossimo lunedì in Baviera entrerà l’obbligo di indossare la mascherina FFP2 sui mezzi pubblici, nei supermercati e nei negozi.

Baviera, la mascherina FFP2 sarà obbligatoria sui mezzi pubblici e negozi

A partire dal prossimo lunedì entrerà in vigore in Baviera, una regione della Germania, l’obbligo di indossare le mascherine FFP2 all’interno dei supermercati, negozi e sui mezzi di trasporto pubblico.

Il nuovo provvedimento è stato annunciato proprio dal primo ministro del Land tedesco, Markus Soeder, precisando che dalla prossima settimana non solo si dovrà coprire sempre naso e bocca per evitare la diffusione del virus, ma si dovrà farlo con le mascherine FFP2, in grado di proteggere dalla diffusione del virus responsabile della pandemia, ma anche chi indossa i presidi di protezione, a differenza delle mascherine chirurgiche o di quelle fai-da-te.

Germania, scatta l’obbligo della mascherina FFP2

La situazione in Germania resta critica, tanto che la cancelliera Angela Merkel ha già anticipato la possibilità di estendere il lockdown fino ad aprile. Anche Soeder ha lanciato l’allarme, invitando i cittadini a prepararsi ad un incremento di nuovi casi, nonostante siano in vigore delle misure restrittive molto rigide.

Proprio per questo motivo, al fine di limitare quanto più possibile l’incremento delle nuove infezioni, la Baviera ha deciso di rendere obbligatorio l’utilizzo delle mascherine FFP2 in tutti i mezzi pubblici, negozi e supermercati. La decisione della Baviera è stata apprezzata anche dall’associazione dei commercianti del Land: “È la chiave per riaprire il commercio al dettaglio, perché rende lo shopping più sicuro ed è esattamente ciò di cui abbiamo bisogno”, ha fatto sapere Bernd Ohlmann, l’amministrato delegato della Handelsverbands bavarese.

Ancora tuttavia non è chiaro se sarà lo Stato della Baviera a fornire le mascherine FFP2 ai cittadini, o se invece questi dovranno provvedere in modo autonomo all’acquisto. A partire dallo scorso dicembre il governo tedesco aveva già iniziato a distribuire le mascherine FFP2 in modo completamente gratuito per la fasce più a rischio, ossia per le persone con più di 60 anni e quelle affette da patologie croniche.

Complessivamente sono circa 27 milioni di persone aventi diritto a 15 mascherine FFP2. Tuttavia l’associazione bavarese dei farmacisti ha spiegato alla Sueddeutsche Zeitung che stimano di avere sufficienti scorte in magazzino, inoltre se ne potranno ottenere altre con tempistiche abbastanza brevi. Il particolare tipo di mascherine in grado di proteggere anche chi le indossa è acquistabile anche nei negozi al dettaglio, così come online.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories