Da qui al 2023 si prevede che la gamma di Fiat possa essere stravolta rispetto alla situazione attuale. La dirigenza di FCA ha detto chiaramente negli scorsi mesi di voler puntare ancora forte sul celebre marchio automobilistico di Torino.

Questo a differenza dell’ex numero uno di Fiat Chrysler, Sergio Marchionne, che nell’ultimo periodo alla guida del gruppo aveva annunciato che il marchio italiano avrebbe continuato ad avere grande peso in America Latina ma molto meno in Europa.

Ecco tutte le novità per la gamma di Fiat fino al 2023

Nel 2020 la grande novità è indubbiamente rappresentata dalla Fiat 500 elettrica, il cui debutto in anteprima è avvenuto online a causa dell’annullamento del Salone dell’auto di Ginevra. Il 4 luglio 2020, coronavirus permettendo, dovrebbe avvenire il lancio ufficiale sul mercato del nuovo modello destinato a far impennare le vendite del celebre marchio garantendo al contempo la piena occupazione nello stabilimento di Mirafiori.

Sempre nel 2020 dovrebbe avvenire il debutto del restyling di Fiat Tipo. Come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi, la grande novità dovrebbe essere rappresentata dalla versione SUV Fiat Tipo Cross. Questo modello sembra essere ideale per far aumentare di molto le vendite di Fiat nel segmento C del mercato.

Il 2021 dovrebbe essere invece un anno di transizione per Fiat. Non sono attese grandi novità nella gamma del marchio che punterà a consolidare le vendite dei suoi modelli ed in primis di Fiat 500 elettrica. Nel 2022 invece dovrebbe avvenire il lancio della nuova Fiat Panda.

Questo modello sarà completamente rivoluzionato rispetto alla versione attuale. Ci sarà innanzi tutto un cambio di segmento. Infatti come anticipato dal capo globale di Fiat, Oliver Francois, la nuova Panda sarà un’auto di segmento B con una lunghezza di quasi 4 metri ispirata alla concept car Centoventi.

Sempre nel 2022 la gamma di Panda dovrebbe andare ad allargarsi con l’aggiunta di una versione allungata che dovrebbe arrivare ad avere fino a 4,2 metri di lunghezza. La nuova Panda arriverà sul mercato in versione completamente elettrica con diversi livelli di autonomia e potenza.

Sempre in quell’anno assisteremo al debutto della nuova generazione del crossover Fiat 500X. Per quanto riguarda invece il 2023, sono attesi due nuovi modelli. Un SUV di segmento C dovrebbe prendere il posto della gamma di Fiat Tipo che dirà addio, mentre la casa italiana dovrebbe fare il suo ritorno nel segmento D del mercato con un altro SUV di dimensioni maggiori.