Importanti novità per Fiat Tipo e Punto. Parlando con AutoExpress, il capo globale del marchio automobilistico italiano, Oliver Francois ha dichiarato che in futuro ci sarà una nuova generazione di Fiat Punto. Francois ha ammesso che già la vettura è in fase di progettazione e che il suo arrivo avverrà nei prossimi anni. Il segmento B del mercato del resto è troppo importante per la principale casa automobilistica italiana che non vuole lasciare spazio alla concorrenza sempre più agguerrita.

Fiat Tipo e Punto: ecco cosa bolle in pentola per i prossimi anni

La nuova Fiat Punto sorgerà sulla piattaforma CMP del gruppo francese PSA che viene attualmente usata per auto quali Peugeot 208 e Opel Corsa. Arriveranno sul mercato anche versioni elettriche e ibride. La vettura potrebbe fare il suo debutto nel corso del 2022. Per quanto riguarda invece Fiat Tipo, la celebre berlina di segmento C è destinata a diventare una vera e propria famiglia di auto.

Infatti è previsto che con il restyling di metà carriera accanto alle versioni berlina, hatachback e Station Wagon possa arrivare anche la variante “ Crossover” Fiat Tipo Cross. Questa però non sarà la versione più alta di Tipo.

Infatti Francois ha detto che inevitabilmente, sempre per non lasciare troppo spazio ai rivali, in futuro arriverà anche una versione SUV di Fiat Tipo. Si tratterà di un modello che nelle fattezze ricorderà e sarà diretta concorrente di Nissan Qashqai. Del resto quel segmento fa gola a Fiat che vuole approfittare del successo di questo tipo di modello per far aumentare di molto le sue vendite.