Il 2021 sarà un anno fondamentale per Fiat Chrysler. Infatti entro la fine del primo trimestre e forse già alla fine del prossimo mese di gennaio si concluderà la fusione con il gruppo francese PSA che darà origine a Stellantis, quarto gruppo automobilistico al mondo per numero di auto prodotte e vendute.

Ecco le principali novità di Fiat Chrysler per il 2021

Ma il 2021 non sarà importante per Fiat Chrysler solo per questo motivo. Infatti tante novità sono attese nelle gamme dei suoi marchi il prossimo anno. Jeep infatti lancerà sul mercato le nuove Grand Wagoneer e Wagoneer presentate in versione concept car lo scorso mese di settembre.

Il marchio americano inoltre farà debuttare il restyling di Jeep Compass e la nuova generazione di Grand Cherokee che sorgerà su una versione allungata della piattaforma modulare Giorgio di Alfa Romeo.

Alfa Romeo presenterà Tonale e Maserati Grecale

A proposito del Biscione, molte novità il 2021 dovrebbe portare anche alla gamma dello storico marchio milanese. Saranno infatti presentate le nuove versioni di Giulia e Stelvio che finalmente avranno varianti elettrificate. Sempre nel 2021 conosceremo finalmente la versione di produzione del SUV Alfa Romeo Tonale.

Ma le novità per Fiat Chrysler non finiscono qua. Infatti Maserati MC20 debutterà finalmente sul mercato dopo la presentazione di settembre e finalmente conosceremo il nuovo SUV Maserati Grecale. Entro fine anno dovrebbe arrivare anche il restyling di Levante.

Lancia presenterà il restyling della city car Lancia Ypsilon e finalmente potrebbe rivelare qualche novità importante per il prossimo anno. Infine Fiat continuerà nel processo di elettrificazione della sua gamma con la versione ibrida di Fiat 500X.

Inoltre dovrebbe venire svelata la nuova 500 a 5 porte. In USA infine Fiat Chrysler dovrebbe far parlare di se con importanti novità legati ai marchi Dodge e Ram.