Ferrari Purosangue è il nome del primo SUV della casa automobilistica del cavallino rampante che dovrebbe venire presentato nel corso del 2022. Al momento su questo modello rimane fitto il mistero.

Infatti la casa di Maranello ha fino ad ora rilasciato pochissime informazioni sul suo futuro veicolo destinato a far parlare a lungo di sé nel mondo dei motori. Questo soprattutto per il fatto di lanciare il marchio italiano per la prima volta in uno dei segmenti di mercato che vanno per la maggiore in questo momento.

Ferrari Purosangue: ecco tutto quello che sappiamo fino a questo momento sul primo SUV di Maranello

Ferrari Purosangue dovrebbe prendere il posto della GTC4Lusso nella gamma del cavallino rampante.

Non a caso i primi prototipi del SUV utilizzavano proprio la carrozzeria di quella vettura. Purosangue sarà un SUV ad alte prestazioni che probabilmente avrà un motore V6 da oltre 600 cavalli. Ci aspettiamo una configurazione 2+2 per il primo crossover di Maranello.

Purosangue è considerato da molti come la sfida più grande per la Ferrari

Michael Leiters, direttore tecnico Ferrari, a proposito di Ferrari Purosangue ha confermato che per la casa di Maranello è probabilmente la sfida più grande in assoluto.

Infatti Ferrari vuole lanciare un modello che sia all’altezza della sua tradizione fornendo contemporaneamente un veicolo che sia comunque assai diverso da qualsiasi altro modello presente in quel segmento di mercato fino a questo momento. Lo stile potrebbe essere vicino a quello della recente Ferrari Roma.

Per quanto riguarda il prezzo di Ferrari Purosangue difficilmente si scenderà sotto i 200 mila euro. Purosangue arriverà sul mercato in versione elettrificata mentre è assolutamente da escludere l’opzione elettrica. Maggiori dettagli sul futuro SUV di Ferrari arriveranno molto probabilmente nel corso del prossimo anno.