Facebook sa tutto di te, e lo conserva su un archivio dati che puoi scaricare

Facebook conserva ogni tuo dato personale e interazione dal momento in cui ti iscrivi. Ecco come accedere al super archivio del tuo profilo.

Facebook sa tutto di te, e lo conserva su un archivio dati che puoi scaricare

Facebook ti permette di scoprire esattamente cosa sa di te e di accedere a un archivio contenente tutti i tuoi dati e azioni compiute da quando ti sei iscritto.

Se la tua registrazione al social risale a 10 anni fa e hai utilizzato Facebook con cadenza giornaliera, scoprirai che la piattaforma di Zuckerberg detiene una quantità di informazioni sul tuo conto da poter riempire interi libri. O peggio, creare un identikit sulla tua persona fedele quasi al 100%.

Non parliamo soltanto dei messaggi scambiati via chat nel corso degli anni, dei post o dei commenti, ma anche della capacità di Facebook di riconoscere i lineamenti del tuo viso grazie a tutte le foto in cui sei stato taggato.

Leggi anche Facebook: come sapere chi visita il tuo profilo

Facebook: quali e quante informazioni ha?

Dal momento esatto in cui effettui il primo accesso a Facebook il social monitora e conserva ogni tua azione, e man mano aggiorna il database dell’utente con foto e info aggiuntive.

Dal 2010, la grande F permette a ogni singolo utente di scaricare un archivio di tutti i dati che detiene su una singola persona. Per accedervi basta andare su Impostazioni, dove si aprirà la pagina con i dati personali e in basso al centro troverai la scritta “Scarica una copia dei tuoi dati di Facebook.” A questo punto bisogna inserire la password dell’account e in breve tempo riceverai un’email con un link attraverso il quale scaricare la copia dell’archivio.

Anche se Facebook non ha mai nascosto il fatto di sapere tutto di noi, è stato Georges Abi-Heila a far luce sulla questione e sull’importanza di scaricare il proprio archivio dati per toccare con mano il potere di Facebook e della targetizzazione a scopi pubblicitari.

Abi-Heila su TNW ha raccontato cosa ha trovato nel suo database: l’archivio consiste in un file zip di 500mb all’interno del quale sono presenti tutte le azioni che l’utente ha compiuto sin dalla data della sua registrazione risalente al 14 settembre 2007.

All’interno del documento ci sono più di dieci anni di azioni su Facebook: Abi-Heila ha infatti dichiarato che se sei quel tipo di persona che utilizza il social network quotidianamente, allora la grande F avrà abbastanza informazioni per determinare la tua vita di tutti i giorni. Dal luogo di lavoro alla durata dei tuoi viaggi, passando per le relazioni sentimentali passate e presenti, gli amici ecc.

Facebook ti riconosce in mezzo a 800 milioni di persone

“Apparentemente Facebook ha 232 esempi di come appaio” ha scritto Abi-Heila chiedendosi come il social lo sapesse. Ha risposto che ogni giorno ci sono milioni di persone che taggano e vengono taggate nelle foto. Da quelle immagini Facebook può estrapolare i dettagli di un viso, da diverse angolazioni e in condizioni di luce differenti.

Il risultato, dichiara Abi-Heila, è che la Facebook saprebbe riconoscere il tuo viso in una foto composta da 800 milioni di persone in meno di 4 secondi.

In ultimo, ma non meno importante, è la targettizzazione mirata. Facebook sa sempre dove ci troviamo se è stato dato l’accesso alla localizzazione: questo significa che anche la pubblicità sarà sempre più su misura.

“Non fidatevi del suo motto: Facebook ti aiuta a connetterti e rimanere in contatto con le persone della tua vita.” afferma Abi-Heila “Facebook è qui solo per fare soldi vendendo pubblicità e per farlo ha bisogno di targetizzare e attirare a sé più gente possibile”.

Potrebbe interessarti anche Facebook, come scoprire se ti hanno rubato le foto del profilo

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Facebook

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Giulia Adonopoulos

Giulia Adonopoulos

1 settimana fa

Ora Facebook vede quello che leggi online e scopre tutto di te

Ora Facebook vede quello che leggi online e scopre tutto di te

Commenta

Condividi

Giulia Adonopoulos

Giulia Adonopoulos

2 settimane fa

Instagram Stories: come funziona e trucchi utili

Instagram Stories: come funziona e trucchi utili

Commenta

Condividi

Giulia Adonopoulos

Giulia Adonopoulos

3 settimane fa

Spunta blu Instagram: ecco come ottenerla

Spunta blu Instagram: ecco come ottenerla

Commenta

Condividi