Facebook: come sapere chi visita il tuo profilo?

Giulia Adonopoulos

08/10/2021

Vuoi sapere se su Facebook c’è un modo per scoprire chi visita il nostro profilo o se una persona può scoprire se l’hai «spiata»? Ecco indizi, metodi utili e quelli da evitare.

Facebook: come sapere chi visita il tuo profilo?

Tutti ci siamo chiesti almeno una volta se su Facebook si può sapere chi visita il tuo profilo e, in caso, come fare. Ebbene, a scanso di equivoci lo diciamo subito: non esiste un modo specifico. Pertanto se cercate una persona su Facebook e curiosate sul suo profilo, questa non riceverà un avviso o non potrà vedere da nessuna parte che avete sfogliato la sua pagina e le sue foto. Allo stesso modo se qualcuno guarda il nostro profilo Facebook non possiamo saperlo. Non è come LinkedIn, insomma, che ci può mostrare nome e cognome di chi ha visitato il nostro profilo.

Tuttavia, anche se su Facebook non si può sapere chi visita il tuo profilo questo non vuol dire che non ci sono trucchi o metodi validi per vedere chi ci segue, vede i nostri post, video e foto che pubblichiamo. Scopriamoli insieme.

Chi visita il mio profilo? Evitare le app

Alcune persone saranno tentate di affidarsi ad applicazioni terze che promettono di mostrare chi visita il profilo Facebook, ma noi le sconsigliamo vivamente perché oltre a non essere affidabili possono anche causare problemi di privacy o di malware.

Non ci sono app in grado di fornire questo servizio. Lo garantisce lo stesso Mark Zuckerberg che ha espressamente sollecitato gli utenti a segnalare le app che millantano di scoprire come vedere chi visita il tuo profilo Facebook ma possono risultare dannose per la privacy e installare virus su smartphone e pc.

Modi per capire chi visita il tuo profilo Facebook

Al momento ci sono 3 modi per vedere chi ci controlla su Facebook e guarda i nostri aggiornamenti, senza dover ricorrere ad app o metodi truffaldini.

1. Vedi chi segue i tuoi aggiornamenti

Chi attiva questa funzionalità vede molto più spesso cosa pubblichi su Facebook e quindi potrebbe trovarsi a visitare con più frequenza il tuo profilo.

Seguire una persona o una pagina su Facebook vuol dire visualizzare i loro aggiornamenti nella sezione Notizie. Chi mette Mi Piace a una Pagina o chi invia una richiesta di amicizia o decide di seguire diventa automaticamente suo follower. I follower possono vedere tutti i contenuti che posti con privacy pubblica. Per vedere chi ti segue su Facebook da PC vai su Amici e poi su Follower.

2. Guarda chi visualizza le tue Storie

Un altro modo alternativo per sapere chi visita il tuo profilo può essere quello di vedere chi ha visualizzato le tue Storie. Infatti quando condividi una foto o un video nella Storia puoi sempre controllare chi li ha visualizzati. Basta andare alla sezione Storie e cliccare su La tua Storia. Sotto i Dettagli della storia appare la lista delle persone che l’hanno guardata.

Se vuoi modificare le impostazioni della privacy e impedire a qualcuno di vedere le tue Storie su Facebook basta andare su La tua storia e scegliere, dallo strumento di selezione del pubblico, se le possono vedere e commentare tutti (i tuoi amici di Facebook, i follower e le persone con cui hai chattato su Messenger), solo i tuoi amici oppure solo persone specifiche.

Per nascondere le tue Storie a determinati utenti apri l’app di Facebook, imposta la privacy della tua storia su Amici, scegli Nascondi la storia a e tocca il profilo della persona o delle persone a cui vuoi nascondere la tua storia. Tocca Fine e poi Salva.

3. Vedi chi mette Mi Piace a post vecchi
Sicuramente un buon sistema è quello di scoprire chi mette Mi Piace ai vecchi contenuti, vecchie foto, vecchie immagini del profilo e di copertina. Parliamo di contenuti più vecchi di qualche giorno e mese, o comunque usciti dal feed news, per cui è terminata l’interazione da parte di amici comuni che possa aver mandato in feed news il post. In questo modo, però, anche la persona che visita il tuo profilo Facebook si espone in maniera non indifferente. A volte il like può scappare scorrendo male con il touchscreen degli smartphone, ma è comunque un indizio.

Argomenti

# iPhone
# App

Iscriviti a Money.it

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo