Eurozona: balzo delle vendite al dettaglio mensili a febbraio

Violetta Silvestri

12/04/2021

12/04/2021 - 16:58

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Eurozona: vendite al dettaglio di febbraio in primo piano.

Eurozona: balzo delle vendite al dettaglio mensili a febbraio

Eurozona: le vendite al dettaglio segnano una ripresa nel mese di febbraio.

Come si può leggere nel nostro Calendario Economico, a livello mensile il dato è passato da -5,2% a 3,0%, doppiando le stime a 1,5%.

Su base annuale, le vendite al dettaglio sono state ancora negative, con variazione di -2,9% rispetto alla precedente di -5,2% e di molto superiore alle attese a -5,4%.

Eurostat ha rilevato che nell’area euro il mese di febbraio, su base congiunturale, ha registrato una crescita del 6,8% del commercio di prodotti non alimentari e del 3,7% di carburanti per autoveicoli.

Le vendite al dettaglio di alimenti, bevande e tabacco, invece, sono diminuite dell’1,1%.

Per quanto riguarda tutta la zona UE il volume del commercio al dettaglio è aumentato del 6,2% per i prodotti non alimentari e del 2,4% per i carburanti per autoveicoli
Il ribasso è stato dell’ 0,8% per alimenti, bevande e tabacco.

Tra gli Stati membri per i quali sono disponibili dati, questi gli andamenti mensili del commercio al dettaglio totale in evidenza per rialzi e ribassi:

  • Austria (+ 28,2%);
  • Slovenia (+ 16,4%);
  • Italia (+ 8,4%);
  • Germania: (+1,2)
  • Malta (-1,5%);
  • Francia (-1,2%);
  • Ungheria ( -1,2%)

Tutti in diminuzione, invece, i numeri annuali. Rispetto a febbraio 2020, infatti, il secondo mese dell’anno 202 ha visto cadere del 13% e del 5% rispettivamente i volumi di commercio di carburanti e prodotti non alimentari (Eurozona).

Percentuali simili per la regione UE, con -11,9% di carburanti e -4% di prodotti non alimentari.

Degno di nota, infine, il balzo annuale delle vendite online e per corrispondenza. La crescita è stata oltre il 37% sia nell’Eurozona che in tutta l’UE.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.