Enel punta a crescere in Enel Américas, Equita conferma il “buy”

Luca Fiore

28 Giugno 2019 - 17:04

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Come da piano industriale, Enel ha annunciato un piano per incrementare di cinque punti percentuali la partecipazione in Enel Américas.

Enel punta a crescere in Enel Américas, Equita conferma il “buy”

Ultima seduta della settimana in positivo per le azioni Enel che, a circa mezz’ora dalla chiusura degli scambi, passano di mano a 6,15 euro, +1,08% in più rispetto al dato precedente.

Negli ultimi tre mesi le azioni Enel sono salite di 7 punti percentuali mentre il saldo annuo segna un +27,5%.

Enel vuole aumentare partecipazione in Enel Américas

Questa mattina la società ha annunciato di voler incrementare fino a un massimo del 5% la propria partecipazione nella controllata quotata cilena Enel Américas.

Enel, che attualmente detiene il 56,8% del capitale, prevede di aumentare la partecipazione tramite due contratti di “Share Swap” con un istituto finanziario per acquisire, in date che si prevede ricorrano entro il terzo trimestre del 2020, ulteriori azioni ordinarie e American Depositary Shares di Enel Américas.

Enel: corrispettivo finanziato da flussi cassa

“Il numero di azioni ordinarie e di ADS di Enel Américas effettivamente acquistate da Enel in base alle Operazioni di Share Swap dipenderà dalla capacità dell’istituto finanziario che agisce quale controparte di effettuare le previste coperture nell’ambito delle Operazioni stesse, anche acquistando ed esercitando i diritti di opzione relativi all’aumento di capitale deliberato dall’assemblea straordinaria degli azionisti di Enel Américas tenutasi il 30 aprile 2019”, riporta la nota del colosso elettrico.

Il corrispettivo che Enel sarà tenuta a versare nell’ambito delle Operazioni di Share Swap sarà finanziato dai flussi di cassa della gestione corrente. Le transazioni risultano in linea con il Piano strategico 2019-2021.

Enel: Equita conferma il “buy”

“In linea con le indicazioni di piano e l`obiettivo di salire fino al massimo consentito (65% del controllo di Enel Americas) Enel acquisisce un ulteriore 5%”, hanno rilevato gli analisti di Equita, che valutano Enel “buy” con prezzo obiettivo a 6,5 euro.

“L`obiettivo di gruppo rimane la riduzione delle minorities e la valorizzazione dell`asset ritenuto oggi sottovalutato (controvalore dell`acquisizione pari a circa EUR 400mn)”. Da Equita hanno inoltre fatto sapere che, nonostante la view positiva sia confermata, “a valle dell`ottima performance negli ultimi mesi prendiamo parzialmente profitto riducendo il peso di 50 bps”.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories