Mercoledì è stata svelata la nuova impressionante Alfa Romeo Giulia elettrica per il campionato ETCR del team Romeo Ferraris. La vettura gareggerà nella stagione inaugurale dell’ETCR nel 2021. La nuova auto è stata presentata al Motorland Aragón in Spagna, dal direttore operativo di Romeo Ferraris Michela Cerruti e dal pilota Jean-Karl Vernay.

Svelata la nuova Alfa Romeo Giulia elettrica per il campionato ETCR

Alfa Romeo Giulia elettrica correrà con la carrozzeria di colore ’Romeo Ferraris red’ che riecheggia alcuni dei 69 titoli principali vinti negli sport motoristici e nelle gare di motonautica dal team milanese sin dalla sua creazione nel 1959.

La vettura di Alfa Romeo è la terza vettura realizzata appositamente per il campionato ETCR ad essere svelata. L’auto della casa automobilistica del cavallino rampante infatti si aggiunge a CUPRA e-Racer e Hyundai Veloster N ETCR.

Potenza di 670 cavalli per la versione ETCR di Giulia

Come le sue rivali, l’Alfa Romeo Giulia elettrica per la ETCR trae la sua potenza di picco di 500kW - l’equivalente di 670 CV - dal propulsore ETCR che include la batteria Williams Advanced Engineering.

Un programma di sei eventi è previsto per la stagione inaugurale di ETCR, la prima categoria di auto da turismo completamente elettriche e multimarca nel 2021. Ben quattro di questi eventi motoristici in cui sarà protagonista anche Alfa Romeo Giulia si svolgeranno nel nostro continente.

Xavier Gavory, direttore di ETCR, ha dichiarato: “Siamo lieti di vedere svelata l’Alfa Romeo Giulia elettrica ETCR. Il numero uno di ETCR ha inoltre ricordato la grande tradizione che il team Romeo Ferraris ha nel motorsport.

Marcello Lotti, presidente del WSC, ha dichiarato: “È sempre un momento emozionante quando una nuova macchina da corsa esce allo scoperto, ma il lancio della nuova Alfa Romeo Giulia elettrica per ETCR ad Aragón è qualcosa di molto speciale".