Nelle scorse ore sono state mostrate per la prima volta le nuove Peugeot 508 PSE e 508 SW PSE. Svelata giovedì 24 settembre, giorno della commemorazione del 210 ° anniversario del marchio Peugeot, la nuova 508 PSE combina un motore a benzina da 225 cavalli e due motori elettrici ricaricabili, uno nella parte anteriore, un altro nella parte posteriore, per una potenza totale di 360 CV e una coppia massima di 520 Nm.

Svelate le nuove Peugeot 508 PSE e 508 SW PSE

Abbastanza per raggiungere livelli quasi istantanei di reattività e prestazioni senza precedenti per il marchio: da 0 a 100 km / h in 5.2s e velocità massima limitata a 250 km / h. «Non è un’auto ipersportiva ma un veicolo GT tagliato per la strada che soddisfa un obiettivo ambientale», riassume il direttore di Peugeot Sport, François Wales, i cui team sono partiti dalla tecnologia ibrida esistente della 3008 per inventare un nuovo veicolo.

Lo smorzamento variabile in tre modalità (Comfort, Hybrid e Sport) è stato ottimizzato mentre l’assetto è stato abbassato, le ruote allargate di 24 mm all’anteriore e 12 mm al posteriore per questa 508 sovralimentata dotata di dischi freno anteriori da 380 mm di diametro e pinze fisse a quattro pistoncini su pneumatici Michelin Pilot Sport montati su cerchi da 20 pollici di diametro.

Peugeot non lo nasconde: questo modello del marchio del leone è un diretto concorrente della Volvo Polestar S60 T8, anch’essa ibrida plug-in, o dei veicoli a combustione BMW 340i o della Mercedes Classe C 43AMG.

La 508 PSE inaugura la nuova identità visiva di Peugeot Sport con una firma a tre griffe in Kryptonite, che è l’emblema di questa linea PSE chiamata a succedere alla leggendaria GTI.

Per quanto riguarda il design, la nuova Peugeot 508 PSE, disponibile in bianco perlato, grigio e nero, offre alcuni spunti stilistici specifici, tra cui una griglia affilata, una nuova fascia anteriore, inedite prese d’aria e il nuovo logo Peugeot.

Con un’autonomia 100% elettrica omologata a 42 km, la 508 PSE, disponibile nelle versioni berlina e SW station wagon, può essere ricaricata in meno di 7 ore su una normale presa domestica, in 4 ore su una presa rinforzata da 16 A e in meno di 2 ore su una Wall Box da 32 ampere.

I prezzi di questa nuova Peugeot 508 PSE non sono stati svelati ma possiamo immaginare che sarà necessariamente più cara della sua «sorellina» 508 Hybrid equipaggiata con un unico motore elettrico.