Dacia Spring è indubbiamente una delle auto più attese di questo 2021. Dopo il debutto avvenuto nella seconda metà del 2020 cresce l’attesa di vedere sbarcare in concessionaria la low cost elettrica e di sapere esattamente quanto costerà nel nostro paese.

Dacia Spring a marzo debutta in Francia

Per il momento abbiamo saputo che il primo paese europeo ad accogliere la nuova Dacia Spring sarà la Francia. Il SUV compatto elettrico di Dacia infatti debutterà in quel paese nel corso del prossimo mese di marzo in versione Business.

Si tratta della versione di Dacia Spring che è particolarmente focalizzata su professionisti e aziende che vogliono aumentare o migliorare la loro flotta di veicoli. A marzo quasi sicuramente conosceremo i prezzi ufficiali della vettura nel nostro continente.

L’auto elettrica low cost inizialmente potrà essere acquistata solo in versione business dai professionisti

Al momento sappiamo solo che in Ungheria Dacia Spring parte da un prezzo di 17.700 euro senza considerare ovviamente gli incentivi previsti per l’acquisto di auto elettriche. Le vendite a privati del SUV elettrico low cost si apriranno in Europa nella seconda metà del 2021.

I privati dovranno aspettare almeno la metà del 2021

La finitura Business, non disponibile per i privati, porta con sé importanti dotazioni di serie. Per quanto riguarda il sistema di propulsione, non c’è differenza con le altre versioni e varianti che andranno a comporre la gamma di Dacia Spring.

All’interno del veicolo c’è una batteria agli ioni di litio da 26,8 kWh il cui scopo principale è alimentare il motore elettrico da 33 kW (44 CV) e 125 Nm di coppia massima. L’auto garantisce un’autonomia di 225 chilometri secondo il ciclo WLTP.