Cosa farà Merkel dopo le elezioni in Germania? Potrebbe restare cancelliera...

Alessandro Cipolla

3 Settembre 2021 - 14:17

condividi

Angela Merkel dopo sedici anni passati alla guida della Germania, non sarà in campo nelle elezioni federali del 26 settembre: nel suo futuro però potrebbe esserci, per un po’, ancora la cancelleria.

Cosa farà Merkel dopo le elezioni in Germania? Potrebbe restare cancelliera...

Angela Merkel dal prossimo 27 settembre potrebbe diventare una semplice pensionata di 67 anni, anche se un po’ diversa dagli altri tedeschi visto l’assegno da 15.000 euro al mese che la aspetta una volta terminata la sua carica.

Il prossimo 26 settembre si terranno infatti le elezioni federali in Germania, le prime dopo sedici anni che non vedranno Angela Merkel in campo nelle vesti di candidata cancelliera del tandem CDU-CSU.

Un addio alla politica annunciato da tempo e che si sta riflettendo sulla politica interna ed estera della Germania: in patria i sondaggi indicano i Cristrianodemocratici in forte calo, tanto che potrebbero restare clamorosamente fuori dalla composizione della prossima maggioranza, mentre sul fronte internazionale durante questa crisi in Afghanistan tutti i riflettori in Europa sono stati per Emmanuel Macron e Boris Johnson.

Ma cosa farà Angela Merkel dopo che si sarà votato in Germania? L’ipotesi più accreditata è quella di un ritiro a vita privata, anche se la cancelliera una volta chiuse le urne potrebbe rimanere al suo posto ancora per diversi mesi.

Il futuro di Angela Merkel

Dopo le ultime elezioni federali in Germania del 2017, si è dovuto aspettare ben cinque mesi prima che si formasse una Grosse Koalition al sostegno del quarto governo Merkel. Vista la legge elettorale puramente proporzionale, uno scenario simile potrebbe ripetersi anche in questo 2021.

Con CDU-CSU, SPD e Verdi indicati dai sondaggi quasi appaiati, non sarà semplice trovare un’intesa per dare vita a una maggioranza: spettatori interessati sono poi i Liberali e la sinistra di Linke.

Il prossimo cancelliere sarà il candidato del partito più votato che farà parte della maggioranza, ma sulla composizione della Grosse Koalition finora si sono fatte soltanto tante ipotesi.

Quello che appare certo è che Angela Merkel di conseguenza dovrebbe restare alla guida del Paese almeno fino a dicembre, per poi passare il testimone quando il Bundestag avrà trovato il suo nuovo cancelliere.

Una volta abbandonata la scena politica, Merkel più volta ha dichiarato di volersi prendere una pausa. Negli ultimi tempi si sono rincorse poi diverse voci in merito alle sue condizioni di salute.

Un futuro da semplice pensionata però poco si addice a chi negli ultimi sedici anni è stata uno dei leader politici più influenti al mondo: dopo una pausa iniziale, per lei ci potrebbero essere degli incarichi anche a livello europeo, anche se molto dipenderà da quello che sarà l’esito del voto in Germania.

Iscriviti a Money.it