Coronavirus: assunzioni medici e infermieri nella Croce Rossa. Ecco dove e come candidarsi

Assunzioni di medici e infermieri in tempi di coronavirus presso la Croce Rossa Italiana per affrontare l’emergenza. Vediamo dove, requisiti, come candidarsi e stipendio.

Coronavirus: assunzioni medici e infermieri nella Croce Rossa. Ecco dove e come candidarsi

Il coronavirus porta con sé anche assunzioni di medici e infermieri nella Croce Rossa per affrontare l’emergenza sanitaria.

In queste ore nelle regioni del Nord Italia in cui si sono verificati i contagi da Covid-19 è fondamentale attuare misure di sorveglianza, prevenzione e profilassi pertanto il personale sanitario deve essere incrementato.

Nuovi posti di lavoro quindi e selezioni per medici e infermieri, laddove tuttavia le ricadute economiche per le aziende in molti settori potrebbero essere ingenti.

Il governo infatti ha varato misure straordinarie per le assenze sul lavoro nelle zone in quarantena come anche la cassa integrazione per aiutare le imprese.

Per l’Italia le conseguenze economiche potrebbero essere ingenti.

Intanto delle opportunità di lavoro potrebbero crearsi per medici e infermieri che dovranno svolgere un delicato ruolo nelle zone colpite da coronavirus. Anche i sindacati di settore chiedono assunzioni di personale sanitario per fronteggiare l’emergenza, mentre la Croce Rossa si prepara a selezionare medici e infermieri.

Coronavirus e assunzioni medici e infermieri: ecco dove

Per affrontare il coronavirus sono previste assunzioni di medici e infermieri nella Croce Rossa Italiana (CRI). Ma dove? I posti di lavoro sono disponibili in diverse sedi in Italia, non solo in Lombardia e Veneto o le altre regioni del Nord dove ci sono contagiati e persone in quarantena.

Le nuove assunzioni nella Croce Rossa serviranno a coprire il periodo di emergenza da coronavirus fino alla sua conclusione. In particolare i medici e gli infermieri selezionati andranno a svolgere diverse attività dall’assistenza, all’informazione e prevenzione dalla nuova influenza. Vediamo dove allora:

  • i medici sono richiesti a: Venezia, Bergamo, Milano Linate, Pisa, Firenze, Napoli, Bari, Brindisi, Firenze, Milano Malpensa, Ravenna, Roma;
  • gli infermieri presso l’aeroporto di Milano Malpensa.

I candidati, che devono avere specifici requisiti che dopo andremo a illustrare, dovranno svolgere diverse attività tra cui:

  • vigilanza sanitaria;
  • prevenzione;
  • profilassi;
  • assistenza;
  • fornire informazioni alla popolazione.

Per quanto riguarda l’informazione sul coronavirus i medici e infermieri che verranno assunti dovranno fornire indicazioni utili ai cittadini su due temi principali vale a dire cosa sapere e come difendersi con l’obiettivo di scansare anche le fake news in materia. Vediamo quali sono i requisiti previsti per medici e infermieri e come candidarsi.

Requisiti per assunzioni Croce Rossa

I medici e gli infermieri che verranno assunti per affrontare l’emergenza coronavirus dalla Croce Rossa devono avere determinati requisiti. Per i medici sono richiesti, oltre la laurea in Medicina e Chirurgia:

  • la specializzazione in infettivologia, malattie dell’apparato respiratorio, igiene e dermatologia;
  • iscrizione all’Albo professionale da lungo tempo;
  • le normative in Diritto Internazionale Umanitario e tutela dei diritti umani specie per l’assistenza dei migranti;
  • conoscenza dell’attività di CRI, del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa;
  • saper redigere mail, report e documenti;
  • conoscenza della lingua inglese e/o francese;
  • conoscenza di Office;
  • avere esperienza in situazioni di emergenza.

Per quanto riguarda gli infermieri sono richieste le seguenti competenze e conoscenze:

  • laurea in Scienze infermieristiche;
  • abilitazione BLS (Basic Life Support);
  • attestato del corso RSP (Reparto Sanità Pubblica) o anche hanno prestato servizio per il Reparto Sanità Pubblica o gli Uffici di sanità marittima, aerea e di frontiera (USMAF) e l’Assistenza sanitaria al personale navigante (SASN);
  • conoscenza della lingua inglese e/o altra lingua (francese o arabo);
  • conoscenza di Office;
  • avere esperienza in situazioni di emergenza;ù
  • aver lavorato con migranti.
  • volontariato presso CRI o altre organizzazioni sarà considerato un plus.

Vediamo come candidarsi per le assunzioni presso la Croce Rossa per affrontare l’emergenza coronavirus.

Come candidarsi per le assunzioni presso la Croce Rossa

Se siete medici o infermieri e desiderate candidarvi per le assunzioni presso la Croce Rossa per affrontare l’emergenza da coronavirus dovrete seguire pochi semplici passaggi:

  • andare sulla pagina della Croce Rossa dedicata alla selezione del personale;
  • selezionare la posizione di interesse;
  • compilare il form allegando anche curriculum e foto;
  • Inviare la candidatura.

La Croce Rossa pertanto informa che:

“ai fini della verifica dei requisiti per partecipare alle selezioni, verranno presi in considerazione esclusivamente i dati inseriti all’interno del Web Form. Si richiede in ogni caso di allegare anche il CV.”

Per quanto riguarda la retribuzione dei medici e degli infermieri che verranno assunti dalla Croce Rossa questa ammonterà a:

  • 7 euro e 36 all’ora per gli infermieri;
  • 25 euro all’ora per i medici.

Le ore rendicontate previste in media in un mese sono 100 e infermieri e medici dovranno prestare l’attività emergenziale come liberi professionisti.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories