Concorso carabinieri 2021, bando civili e allievi per 2.938 posti: requisiti e domanda

Teresa Maddonni

21 Luglio 2021 - 13:15

condividi

Concorso carabinieri 2021: pubblicato il bando per civili e allievi per un totale di 2.938 posti. Vediamo nel dettaglio chi può partecipare, come fare domanda, prove previste e le date.

Concorso carabinieri 2021, bando civili e allievi per 2.938 posti: requisiti e domanda

Il bando del concorso carabinieri 2021 per 2.938 posti per allievi e civili, quindi anche per chi non ha mai prestato servizio militare, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Nel bando sono specificati requisiti e domanda per partecipare al concorso carabinieri 2021, di cui diremo nel dettaglio, una selezione in diverse prove cui possono partecipare volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) e ai volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4) o anche i cittadini italiani che non abbiano superato i 26 anni limite che viene portato a 28 per coloro che hanno già prestato servizio militare.

Il bando per il concorso carabinieri 2021 per civili e allievi, che arriva dopo quello per agenti allievi della Polizia di Stato, scade il prossimo 4 settembre 2021.

Concorso carabinieri 2021, bando civili e allievi per 2.938 posti: requisiti

Per il concorso carabinieri 2021 per civili e allievi il bando divide i 2.938 posti a disposizione tra le due tipologie di candidati. Nel dettaglio:

  • 2.057 posti sono riservati ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) e ai volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4), in servizio;
  • 881 posti sono invece riservati ai cittadini italiani che non abbiano superato i 26 anni con il limite massimo d’età che viene elevato a 28 anni per coloro che abbiano già prestato servizio militare.

Un successivo bando di concorso per carabinieri per 32 posti sarà riservato agli allievi che abbiano l’attestato di bilinguismo per prestare servizio in Trentino Alto Adige.

I requisiti per partecipare al concorso carabinieri 2021 per civili e allievi sono i seguenti:

  • diploma d’istruzione secondaria di primo grado (licenza media) per i militari (VFP1/VFP4) in servizio o congedati alla data del 31 dicembre 2020;
  • diploma d’istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’accesso alle università per i militari (VFP1/VFP4) in servizio o congedati dal 1° gennaio 2021 o se non militari.

Altri requisiti per partecipare al concorso carabinieri 2021, oltre ai limiti di età di cui abbiamo detto (i civili con riserva possono partecipare dal compimento dei 17 anni), sono i seguenti:

  • godimento dei diritti civili e politici;
  • condotta incensurabile;
  • non avere condanne per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna o con il beneficio della non menzione;
  • non essere imputati in procedimenti penali per delitti non colposi; se militari, non essere sottoposti a procedimento disciplinare conseguente a procedimento penale per delitto non colposo che non si sia concluso con sentenza irrevocabile pronunciata ai sensi dell’articolo 530 del codice di procedura penale, ossia di assoluzione perché il fatto non sussiste o perché l’imputato non lo ha commesso;
  • non essere sottoposti a misure di prevenzione;
  • essere in possesso della idoneità psicofisica e attitudinale al servizio militare incondizionato, da accertare successivamente con le modalità di cui agli articoli 10 e 11;
  • non avere comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
  • non trovarsi in situazioni comunque non compatibili con l’acquisizione o la conservazione dello status di carabiniere.

Concorso carabinieri 2021 civili e allievi: prove e date

Sono diverse le prove per il concorso per carabinieri 2021 per civili e allievi, tra cui spiccano la prova scritta di selezione e quella fisica.

Nel dettaglio il concorso è così articolato:

  • prova scritta;
  • prova fisica;
  • accertamenti psicofisici;
  • accertamenti attitudinali;
  • valutazione dei titoli.

La prova scritta del concorso carabinieri 2021, come da allegato H al decreto, ha una durata di 60 minuti e consiste in un test in formato digitalizzato o questionario cartaceo di 100 domande a risposta multipla predeterminata vertenti sui seguenti argomenti:

  • cultura generale (italiano, attualità, storia, geografia, matematica, geometria, costituzione e cittadinanza italiana e scienze);
  • storia e struttura ordinativa dell’Arma;
  • logica deduttiva (ragionamento numerico e capacità verbale);
  • informatica (conoscenze delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse);
  • ragionamento verbale finalizzato a verificare la comprensione di un testo e di istruzioni scritte, nonché di una lingua straniera a scelta tra il francese, l’inglese, lo spagnolo e il tedesco.

Le prove di efficienza fisica invece sono descritte nel dettaglio nell’allegato M al bando (clicca qui). Le prove consistono in generale in:

  • corsa piana 1000 metri;
  • piegamenti sulle braccia;
  • salto in alto.

Le date per lo svolgimento delle prove del concorso carabinieri 2021 per civili e allievi verranno fornite successivamente.

Data, sede e ora della prova scritta saranno infatti rese note, con valore di notifica a tutti gli effetti e per tutti i candidati, con avviso consultabile nel sito internet dei carabinieri (clicca qui) e presso il Comando generale dell’Arma dei carabinieri, V Reparto, Ufficio relazioni con il pubblico, piazza Bligny n. 2, 00197 Roma, telefono 0680982935 come riporta il bando in Gazzetta Ufficiale.

Come fare domanda

Vediamo ora come fare domanda per il concorso carabinieri 2021 per civili e allievi entro la scadenza del 4 settembre 2021.

La domanda deve essere presentata esclusivamente in modalità telematica accedendo all’area concorsi sulla pagina ufficiale dell’Arma (clicca qui).

Per poter presentare la domanda di partecipazione è necessario essere in possesso di:

  • credenziali SPID con livello di sicurezza 2 che consentono l’accesso ai servizi online della pubblica amministrazione;
  • Smart-card di tipo conforme agli standard CIE (Carta d’Identità Elettronica), CNS (Carta Nazionale dei Servizi), CMCC.

Una volta autenticato nel sito, il candidato dovrà compilare tutti i campi presenti seguendo i passaggi indicati dalla procedura.

Per maggiori dettagli sulla domanda per il concorso carabinieri 2021 per civili e allievi e altre indicazioni rimandiamo al testo completo del bando che alleghiamo di seguito.

Bando concorso carabinieri 2021
Bando completo per il concorso carabinieri 2021 per civili e allievi per 2.938 posti. Requisiti, domanda e prove.

Iscriviti a Money.it