Concorso RIPAM Campania per 2.175 posti: bando modificato e date prova

Teresa Maddonni

8 Giugno 2021 - 17:00

condividi

Il concorso RIPAM Campania per 2.175 posti prenderà il via a breve con la modifica del bando come previsto dagli avvisi di rettifica in Gazzetta Ufficiale.

Concorso RIPAM Campania per 2.175 posti: bando modificato e date prova

Il concorso RIPAM per la Regione Campania per un totale di 2.715 posti prenderà il via a breve grazie alla modifica del bando 2019.

A distanza di tempo il corso-concorso RIPAM della Regione Campania per diplomati e laureati da inserire negli enti regionali prende il via con la modalità semplificata prevista per la prova e a darne notizia è Formez PA dopo che il 4 giugno sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale gli avvisi di rettifica.

Avvisi perché i bandi per il concorso RIPAM sono due uno per 950 posti di personale non dirigenziale, categoria D, e uno per 1.225 posti di personale non dirigenziale, categoria C.

In particolare gli avvisi in Gazzetta Ufficiale modificano il bando del corso-concorso RIPAM Campania a seguito dell’introduzione delle nuove regole per i concorsi pubblici con il decreto Covid del 1° aprile n.44 convertito nella legge n. 76 del 28 maggio.

Concorso RIPAM Campania per 2.175 posti: eliminato l’orale

Il bando per il concorso RIPAM Campania per 2.175 posti è stato modificato, come previsto dalle rettifiche in GU. Il concorso infatti si terrà a partire dalla fine di giugno con la procedura semplificata quindi senza la prova orale. Le procedure che vengono modificate sono due e in particolare quelle per:

  • 950 posti di personale non dirigenziale per laureati, categoria D per laureati;
  • 1.225 posti di personale non dirigenziale, categoria C per diplomati.

I concorsi RIPAM prevedono le assunzioni presso la Regione Campania, il Consiglio regionale della Campania e presso gli enti della Regione Campania.

Gli avvisi di rettifica per il concorso RIPAM Campania, che riportiamo di seguito, prevedono per entrambe le procedure:

  • una prova scritta digitale;
  • eliminazione della prova orale.

La prova scritta del concorso RIPAM Campania servirà anche a verificare la conoscenza, da parte dei candidati, delle materie relative ai vari profili, incluse quelle che avrebbero dovuto essere oggetto della prova orale e quindi anche la conoscenza della lingua inglese, delle tecnologie informatiche e della comunicazione e del Codice dell’amministrazione digitale.

Rettifica bando laureati
Concorso RIPAM Campania per 950 posti categoria D.
Rettifica bando diplomati
Concorso RIPAM Campania per 1.225 posti categoria C.

Concorso RIPAM Campania: le date della prova

Con gli avvisi di rettifica dei bandi del concorso RIPAM Campania sono state anche rese note le date della prova scritta. Il concorso RIPAM Campania si terrà nei seguenti giorni: 28, 29 e 30 giugno e il 1° e 2 luglio. La prova dura un’ora.

Trattandosi di un corso-concorso sono ammessi alla prova scritta dal 28 giugno soltanto i partecipanti al corso di cui sarà stata accertata la frequenza minima dell’80% di ore di formazione.

Alla formazione della graduatoria finale (in settantesimi) provvederà la prova scritta. Inoltre:

  • 10 sono punti assegnati con la valutazione dei titoli;
  • 30 punti con la prova scritta per l’ammissione al corso.

Iscriviti a Money.it