Concorso Polizia Penitenziaria, bando per 15 Atleti Fiamme Azzurre: i requisiti

E’ stato indetto un nuovo concorso della Polizia Penitenziaria per il reclutamento di 15 Atleti delle Fiamme Azzurre. Di seguito tutto quello che c’è da sapere sui requisiti e sui posti a concorso.

Concorso Polizia Penitenziaria, bando per 15 Atleti Fiamme Azzurre: i requisiti

Nuove opportunità in vista per tutti coloro che sono in attesa della pubblicazione di nuovi bandi di concorso per lavorare nel pubblico impiego.

Il dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria ha infatti indetto un bando di concorso volto al reclutamento di 15 atleti.

I candidati che verranno selezionati, 9 destinati a ruoli maschili e 6 a ruoli femminili, saranno infatti assegnati ai gruppi sportivi della Polizia Penitenziaria Fiamme Azzurre.

Vediamo di seguito tutto quello che c’è da sapere per poter partecipare al concorso: quali sono i ruoli disponibili, i requisiti richiesti e come presentare la domanda.

Concorso atleti Fiamme Azzurre, i ruoli disponibili

Il concorso indetto dalla Polizia Penitenziaria per il reclutamento di 15 atleti è finalizzato all’ingaggio di risorse in determinate discipline sportive.
In particolare i ruoli disponibili e ricercati sono i seguenti:

9 Atleti per il ruolo maschile:

  • 1 atleta disciplina “Atletica Leggera - specialità: 400 metri e Staffetta 4×400 metri”;
  • 1 atleta disciplina “Nuoto – specialità: 50 e 100 metri rana, Staffetta mista 4×50 e 4×100 metri”.
  • 1 atleta disciplina “Scherma – specialità: Sciabola individuale”;
  • 1 atleta disciplina “Scherma – specialità: Spada individuale”;
  • 1 atleta disciplina “Sport invernali – specialità: Sci Alpino – Slalom, Slalom Gigante, Super G, Discesa Libera e Combinata Alpina”;
  • 1 atleta disciplina “Sport rotellistici – specialità: Skateboard – Park”;
  • 2 atleti disciplina “Tiro a volo- specialità: Fossa olimpica”;
  • 1 atleta disciplina”Triathlon – specialità: Triathlon Sprint e Triathlon Mixed Relay”.

6 Atlete per il ruolo femminile:

  • 1 atleta disciplina “Canoa – specialità: K1 500 metri”;
  • 1 atleta disciplina “Judo – specialità: Categoria 63 Kg”;
  • 2 atleti disciplina “Sport del Ghiaccio – specialità: “Short Track – 500, 1000, 1500 metri e Staffetta 3000m”;
  • 1 atleta disciplina “Sport invernali – “Sci Alpino – Slalom, Slalom Gigante, Super G, Discesa Libera e Combinata Alpina”;
  • 1 atleta disciplina “Triathlon -specialità: Triathlon Sprint e Triathlon Mixed Relay, Duathlon Sprint e Duathlon Mixed Relay”.

Requisiti richiesti

Oltre alla specializzazione in una delle discipline sportive sopra elencate, inoltre, possono partecipare al concorso indetto per il reclutamento di 15 Atleti delle Fiamme Azzurre i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • aver superato gli anni 17 e non aver compiuto e quindi superato 35 anni;
  • essere stati riconosciuti, da parte del Comitato olimpico nazionale o delle Federazioni sportive nazionali, atleti di interesse nazionale ed aver fatto parte, nel biennio precedente la data di pubblicazione del presente bando di concorso, di rappresentative nazionali nella disciplina prevista nello Statuto del C.O.N.I. per la quale si concorre;
  • idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia penitenziaria;
  • diploma di istruzione secondaria di primo grado;
  • non essere stati dichiarati decaduti o destituiti da altro impiego presso una pubblica amministrazione;
  • possedere i requisiti di moralità e di condotta stabiliti dalla legge per l’accesso al ruolo del personale del Corpo della polizia penitenziaria.

Nel bando è richiesto anche il possesso di requisiti fisici e attitudinali che verranno poi testati durante la fase di selezione.

Come presentare domanda?

Tutti coloro che sono interessati a partecipare al concorso indetto dalla Polizia Penitenziaria per il reclutamento di 15 Atleti qualora fossero in possesso dei requisiti richiesti, possono presentare domanda di partecipazione compilando l’apposito modello e inviandolo all’indirizzo concorsifunzionicentrali.dgpr.dap@giustizia.it.

Le domande dovranno essere presentate entro e non oltre il termine del 23 agosto 2019.

Per qualsiasi altra informazione si rimanda al bando di concorso.

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti per ricevere le news su Polizia Penitenziaria

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.