Come comprare Ripple, il nuovo Bitcoin

Flavia Provenzani

22/12/2017

22/12/2017 - 10:30

condividi

Guida completa su come comprare il Ripple, la criptovaluta considerata da molti come il nuovo Bitcoin.

Come comprare il Ripple , la nuova criptovaluta sulla bocca di tutti nel mondo in rapida evoluzione delle valute digitali?

L’elemento attrattivo principale del Ripple è il forte sostegno delle istituzioni finanziarie importanti e di analisti che ne prevedono un futuro solido e fiorente. Il tutto grazie al suo obiettivo principale, che è quello di aumentare la liquidità mondiale consentendo trasferimenti di denaro in tutto il mondo ad una velocità da record e con commissioni molto basse.

La tecnologia innovativa alla base della criptovaluta ha spinto il Ripple in rialzo del 18.500% finora nel corso del 2017. Sono sempre di più a domandarsi come comprare ed investire in Ripple perché in molto si stanno convincendo di essere di fronte al nuovo Bitcoin. Ma la quotazione del Ripple (circa un dollaro) è di gran lunga minore rispetto a quella del Bitcoin (che recentemente ha toccato i 18.000 dollari), ed è così maggiormente accessibile dagli investitori di massa.

Ad oggi il Ripple è considerata una delle criptovalute migliori su cui investire.
In questa guida vi aiuteremo a capire tutto ciò che devi sapere per iniziare ad acquistare Ripple.

#1 Installare un wallet in Ripple

Per prima cosa abbiamo bisogno di installare un wallet sul nostro computer per conservare in sicurezza i Ripple che acquisteremo su uno degli exchange che elencheremo più avanti in questa guida.

Consigliamo questa risorsa per il download del wallet in Ripple.

In alternativa:

*Ledger Nano S
È un wallet hardware che da poco supporta anche il Ripple. I portafogli hardware sono i migliori dove conservare le criptovalute perché sono più sicuri, facili da utilizzare e possiamo avervi accesso ovunque ci troviamo.
Ledger Nano S è consigliabile perché supporta diverse criptovalute tra le più popolari come Bitcoin, Ethereum, Dash, Ripple, Stratis e Zcash.

#2 Creare un account


Il wallet richiede delle credenziali di accesso. Se non ne siamo in possesso, facciamo clic su “crea nuovo account”.

Proseguendo, facciamo clic su «crea un account vuoto». Un prompt ci chiederà un posto dove salvare il tuo nuovo file wallet - scegliamo un posto sicuro sul tuo computer.

#3 Password, chiave segreta, indirizzo wallet

A questo punto ci viene richiesto di crittografare il tuo nuovo file wallet - inseriamo una password complessa (da non dimenticare assolutamente).
Nota: se perdiamo questa password potremmo perdere l’accesso a tutte le nostre monete.

Da ora abbiamo accesso a tutte le informazioni del nostro account. Segniamo in un posto sicuro l’indirizzo del nostro portafoglio di Ripple e la nostra chiave segreta. Attenzione, è una password molto importante: con questa chiave segreta chiunque può avere accesso al nostro wallet da qualsiasi computer.

Manteniamo il portafoglio aperto e...andiamo a comprare Ripple!
Secondo il sito ufficiale del Ripple, ecco come comprare XRP, il token del Ripple, attraverso alcuni exchange.

#4 Come comprare Ripple su Bitstamp

Bitstamp offre lo scambio tra Ripple ed Euro, Ripple e Dollaro e tra Ripple e Bitcoin.
Per acquistare XRP su questo exchange dobbiamo necessariamente creare e verificare un profilo con Bitstamp. La procedura è semplice: basta visitare il sito web Bitstamp per aprire un account e seguire le istruzioni per confermare l’indirizzo email registrato.


Una volta che l’account è attivo, accediamo e seguiamo altre istruzioni per proteggere e verificare l’account. Ora è tempo di depositare dei soldi all’interno dell’account, utilizzando il tasto «Deposito». Quando che i fondi sono accreditati sul nostro account Bitstamp, riceveremo una notifica dall’exchange. Da questo momento in poi possiamo comprare Ripple su Bitstamp selezionando la valuta di campo e completando l’ordine sul conto principale.

#5 Su Kraken


Kraken è un altro exchange di criptovalute che puoi utilizzare per comprare Ripple. Per farlo, è necessario visitare il sito di Kraken e registrarsi. Seguiamo le istruzioni di verifica e effettuiamo l’accesso. Ora è tempo di depositare dei fondi sul nostro account.

Per acquistare XRP su Kraken, dobbiamo prima comprare dei Bitcoin. Effettuiamo un ordine per comprare BTC e poi un altro ordine utilizzando il cambio tra Ripple e Bitcoin.

#6 Su Ripple su GateHub

Come per gli altri exchange di cui abbiamo già parlato, per comprare Ripple con GateHub è necessario visitare il sito di GateHub e registrarsi. Memorizziamo la chiave di ripristino e verifichiamo il nostro account, confermando via email come indicato.

Quindi, accediamo e verifichiamo la nostra identità prima di poter fare delle transazioni. Ora è necessario connettere un gateway per poter depositare dei fondi. Una volta depositati, potremo acquistare XRP nella pagina «Exchange».
Ci sono molti altri exchange che permettono di comprare Ripple. Tra questi sono degni di nota CoinOne, Bitso, Coincheck, Korbit, Bitbank, Qryptos, BTCXIndia e Bitsane.

#7 Dall’exchange al wallet

Tutti gli exchange citati permettono di comprare e poi trasferire i propri Ripple all’interno del proprio wallet privato. Questa operazione è vivamente consigliata per favorire una maggiore sicurezza per i nostri XRP.

Ecco alcuni elementi da considerare si effettua tale operazione

  • a seconda della congestione della rete della criptovaluta, è possibile che l’exchange aumenti la commissione di prelievo;
  • l’exchange potrebbe richiedere ulteriori informazioni sull’origine dei nostri fondi in criptovalute (per prelievi di grandi dimensioni).

#8 “Comprare” il Ripple con i CFD

Utilizziamo le virgolette perché tramite lo strumento dei CFD non si comprano realmente i Ripple ma si investe sulla loro salita o discesa, guadagnando soldi o perdendoli a seconda del movimento della quotazione.

I CFD sono dei contratti per differenza offerti dai migliori broker online comePlus 500 sui quali è possibile utilizzare la leva finanziaria, che permette di amplificare di molto sia le vincite che le perdite.

Attenzione: il trading sui CFD come anche l’investimento nel mercato delle criptovalute è altamente speculativo e rischioso. Si raccomanda la massima cautela.

Argomenti

# Ripple

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.