Celiachia: buoni spesa ridotti del 19% per il 2019

Per il 2019 sono previsti dei nuovi tetti spesa per l’acquisto dei prodotti senza glutine. L’importo precedente viene ridotto del 19%. Ecco le tabelle.

Celiachia: buoni spesa ridotti del 19% per il 2019

Il Governo ha decretato i nuovi importi per la spesa senza glutine validi per l’anno 2019. I nuovi tetti spesa prevedono una riduzione che si aggira intorno al 19% rispetto al precedente anno, che colpisce tutte le fasce di età.

Le nuove tariffe consentiranno allo Stato di risparmiare 30 milioni di euro l’anno, importo che sarà stanziato per la copertura delle spese sanitarie dei nuovi pazienti, dei quali si stima una crescita pari al 10% annuo.

Di seguito le tabelle fornite dall’Associazione italiana celiaci.

Nuovi tetti spesa per il 2019

Il 20 marzo 2018 sono state disposte le nuove tariffe per i buoni spesa di cui beneficiano le persone affette da celiachia comprovata. I nuovi importi subiscono una riduzione di circa il 19% rispetto alle tariffe del passato. Si tratta di un notevole risparmio per le casse dello Stato, stimato intorno ai 30 milioni di euro, ma di una cospicua riduzione per chi è costretto ad alimentarsi con i cibi gluten free.

Le autorità hanno precisato che il taglio di spesa non compromette l’assistenza dei cittadini celiaci ma che si tratta di un piano di revisione che tiene conto sia del numero dei celiaci (in costante aumento) sia dell’abbassamento dei prezzi dei prodotti senza glutine.

L’AIC (Associazione Italiana Celiachia) ha offerto la sua collaborazione al Ministero della Salute affinché la riduzione del tetto spesa fosse in linea con le concrete esigenze della popolazione celiaca e perché fosse garantita la copertura di almeno il 35% dell’apporto calorico giornaliero da carboidrati senza di glutine.

Ne deriva un consistente risparmio di spesa che andrà a costituire un fondo per sovvenzionare i bisogni terapeutici dei futuri pazienti, che crescono con un ritmo del 10% annuo.

I nuovi importi

Fasce di età uomini donne
6 mesi - 5 anni 56 euro 56 euro
6 - 9 anni 70 euro 70 euro
10 - 13 anni 100 euro 90 euro
14 - 17 anni 124 euro 99 euro
18 - 59 anni 110 euro 90 euro
> 60 89 euro 75 euro

Argomenti:

Sanità Legge

Iscriviti alla newsletter

Money Stories