Btp Italia 2018: cedola, scadenza e tutti i dettagli dell’emissione

Btp Italia 2018, nuova emissione: cedola definitiva allo 0,55%. La scadenza aumenta a 8 anni (2026). Codice ISIN e tutti i dettagli.

Btp Italia 2018: cedola, scadenza e tutti i dettagli dell'emissione

Si è conclusa l’emissione del Btp Italia 2018: la scadenza passa da 6 a 8 anni (2026), mentre la cedola minima garantita è stata fissata allo 0,40% e il tasso cedolare definitivo allo 0,55%.

Questa settimana i risparmiatori e gli istituzionali hanno avuto accesso alla tredicesima emissione del titolo di stato indicizzato all’inflazione che tanto piace agli italiani. D’ora in poi, il titolo sarà scambiato sul mercato tradizionale.
E con una grande novità rispetto agli ultimi anni: la scadenza del Btp Italia non sarà più a 6 anni, come nelle ultime emissioni, ma di 8 anni.

L’asta della nuova edizione del Btp Italia 2026 (codice ISIN IT0005332827) si è conclusa giovedì 17 maggio.

Btp Italia 2018, cedola minima e definitiva

La cedola garantita - o tasso reale minimo garantito - è stata resa nota dal MEF durante la giornata di oggi, 11 maggio, ed è pari allo 0,40%.
La cedola definitiva è stata calcolata una volta conclusa l’operazione di raccolta ordini ed è stata fissata allo 0,55%.

Si ricorda che il tasso definitivo non può mai essere inferiore al tasso cedolare (reale) annuo minimo garantito.
Questa emissione del Btp Italia potrebbe essere l’unica in programma nel corso del 2018.

Btp Italia 2018: dettagli e caratteristiche

Il Btp Italia in emissione a maggio, ad eccezione della sua scadenza prolungata, avrà le stesse caratteristiche dei titoli presentati durante le emissioni precedenti.

L’ultima occasione in cui i risparmiatori hanno potuto partecipare al collocamento di un Btp Italia risale a novembre 2017, un’emissione che ha raccolto 7,1 miliardi di euro con una cedola dello 0,25% - 3,35 miliardi di euro sono stati acquistati dagli istituzionali, 3,77 miliardi di euro dai privati.

Di seguito, le caratteristiche attese del Btp Italia 2026:

  • Tasso reale annuo minimo garantito dello 0,40%
  • Tasso reale annuo minimo definitivo dello 0,55%
  • Scadenza 8 anni
  • Calcolo delle cedole semestrale e sul capitale rivalutato all’inflazione
  • Capitale nominale garantito a scadenza
  • Premio Fedeltà per chi detiene il titolo fino a scadenza
  • La data di regolamento di tutti gli ordini di acquisto eseguiti è unica e coincide con quella di godimento
  • Premio Fedeltà per chi detiene il titolo fino a scadenza
  • La cifra d’inflazione calcolata alla data di godimento e regolamento del suddetto Btp Italia è 101,62903
  • Il codice ISIN del titolo durante la fase dedicata ai risparmiatori individuali è IT0005332827

Per approfondire: Btp Italia: guida completa all’investimento

Salvo variazioni, il premio prevede la consegna del 4 per mille sul valore totale dell’investimento, ovvero lo 0,4% sul rendimento già registrato.

Iacovoni racconta i prossimi passi del Tesoro

Intanto il Tesoro è impegnato a valutare l’emissione di un Btp indicizzato all’inflazione dell’eurozona con una durata ventennale, mentre nel corso di quest’anno è già in calendario il lancio di un Btp indicizzato a lungo termine con una scadenza a 30 anni. In valutazione anche un Btp-i a 20 anni.

Tutte le informazioni sono state fornite nella giornata del 20 aprile da Davide Iacovoni, capo della direzione del debito pubblico al ministero dell’economia in occasione di un incontro con la stampa a seguito della sua entrata nel ruolo ricoperto precedentemente da Maria Cannata.

Iscriviti alla newsletter "Risparmio e investimenti" per ricevere le news su BTP Italia

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Ufficio Studi Money.it -

Analisi tecnica focus Italia: FTSE Mib e BTP accusano il clima elettorale, ma non solo

Analisi tecnica focus Italia: FTSE Mib e BTP accusano il clima elettorale, ma non solo

Commenta

Condividi

Cristiana Gagliarducci

Cristiana Gagliarducci

1 settimana fa

Btp Italia 2026: cedola definitiva allo 0,55%. I risultati

Btp Italia 2026: cedola definitiva allo 0,55%. I risultati

Commenta

Condividi

Riccardo Designori

Riccardo Designori

1 settimana fa

Btp Italia 2026: richiesta piccoli risparmiatori si chiude a 4,057 miliardi di euro, domani si scopre la cedola

Btp Italia 2026: richiesta piccoli risparmiatori si chiude a 4,057 miliardi di euro, domani si scopre la cedola

Commenta

Condividi