Borsa Italiana: i titoli caldi di martedì 22 gennaio

La giornata si apre all’insegna del ribasso per l’indice FTSE Mib. L’Ufficio Studi di Money.it ha selezionato i titoli con situazioni grafiche più interessanti per l’operatività odierna. Focus su Ferragamo, BPER Banca e Unipolsai

Borsa Italiana: i titoli caldi di martedì 22 gennaio

L’indice FTSE Mib apre la seduta in calo dello 0,64%, attestandosi a 19.520,50 punti.

In questo contesto, l’Ufficio Studi di Money.it fornisce la consueta panoramica sui titoli più interessanti da monitorare per l’operatività odierna:

  • Ferragamo: ieri sotto i riflettori per il downgrade da parte di Citi che hanno portato il rating a sell. A livello tecnico i corsi nella seduta di ieri hanno disegnato una candela doji dopo l’apertura in gap down, evidenziando una situazione di incertezza. Operazioni long solo sopra ai 18 euro, in tal caso il primo obiettivo potrebbe essere identificato a 19,2354 euro, dove transita al momento la media mobile semplice a 50 giorni.
  • BPER Banca: dopo il tonfo registrato con le sedute del 14 e del 15 gennaio i corsi hanno abbandonato il livello statico a 3,20 euro rafforzando ancor di più la view ribassista sul titolo. Il recente movimento di ritracciamento segnato con le ultime candele potrebbe favorire l’implementazione di nuove strategie short. In tal caso un obiettivo di profitto potrebbe essere identificato a 2,92 euro.
  • Unipolsai: il titolo è in costante condizione di ipercomprato dalla scorsa ottava. Tuttavia, il primo segnale di cedimento si è solo verificato venerdì scorso con il pattern Shooting star ribassista che ha rifiutato i livelli di prezzo a 2,21 euro. La rottura dei minimi segnati ieri a 2,17 potrebbe portare i corsi fino al prossimo livello tondo dei 2 euro per azione.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Borsa Italiana

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.