Boris Johnson positivo al coronavirus

Il primo ministro inglese Boris Johnson è risultato positivo al coronavirus, con le sue condizioni che sarebbero buone tanto che non è stato necessario un ricovero ospedaliero.

Boris Johnson positivo al coronavirus

Boris Johnson è risultato positivo al coronavirus, con l’annuncio che è stato dato dal governo inglese proprio alcuni giorni dopo la decisione del primo ministro di chiudere tutto anche nel Regno Unito.

Dopo che nei giorni scorsi non si era sentito molto bene, Boris Johnson è stato sottoposto al test che ha confermato la sua positività al coronavirus con il primo ministro che sarebbe comunque in buone condizioni.

Per Johnson non è stata necessario un ricovero ospedaliero, tanto che si trova in regime di auto isolamento nel suo appartamento di Downing Street dove comunque come annunciato su Twitter sta continuando a lavorare.

Insieme lo batteremo” ha scritto sempre nel suo tweet Boris Johnson, che adesso guiderà il suo governo in video conferenza. Dopo il principe Carlo, nel Regno Unito adesso il coronavirus ha contagiato anche il primo ministro segno di come l’epidemia sia in forte espansione anche Oltremanica.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories
SONDAGGIO

Termina il 07/12/2020

Come passerai questo Natale?

729 voti

VOTA ORA