Boom per le startup del green: $32 miliardi di investimenti nel 2021

Riccardo Lozzi

26 Ottobre 2021 - 14:50

condividi

Record per le startup della green economy con $32 miliardi di finanziamenti a livello mondiale nel 2021. Ecco quali sono le aree economiche e le nazioni con maggiori investimenti in questi settore.

Boom per le startup del green: $32 miliardi di investimenti nel 2021

Le startup che operano nella green economy hanno registrato un boom di investimenti di capitale nel 2021, raggiungendo il record di oltre 32 miliardi di dollari a livello globale.

Una cifra questa che, tenendo conto solamente dei primi tre trimestri dell’anno in corso, supera il totale di 21 miliardi di dollari del 2020.

Inoltre, il livello attuale di venture capital impiegati nel 2021 ha visto una crescita di quasi cinque volte rispetto al 2016, ovvero il periodo immediatamente successivo alla ratifica dell’accordo di Parigi, quando era stata raggiunta una cifra totale pari a 6,6 miliardi di dollari.

L’indagine è stata realizzata da Dealroom, società internazionale di data e intelligence sul settore tecnologico con sede ad Amsterdam, e London & Partners, agenzia per la promozione del business della città di Londra.

$32 miliardi di ivestimenti nel 2021 per le startup green, è record

Il report evidenzia quindi come le startup impegnate nella lotta al cambiamento climatico abbiano elevate potenzialità di crescita, rappresentando un comparto di estremo interesse per gli investitori di tutto il mondo.

Infatti, queste attività potrebbero ulteriormente incrementare la loro capacità attrattiva in seguito alle decisioni che verranno prese durante la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP26), che si terrà a Glasgow dal prossimo 31 ottobre al 12 novembre.

Una prospettiva confermata anche dal CEO di BlackRock Larry Fink, il quale ha affermato di aspettarsi che la prossima società a raggiungere il valore complessivo di 1 trilione di dollari sarà una delle imprese attive nel climate tech.

Le aree economiche con maggiori investimenti

Nel documento diffuso da Dealroom è possibile notare come questa crescita interessi l’intera economia globale.

L’area economica che mette insieme Stati Uniti e Canada, ad esempio, continua a rappresentare la regione con il maggior livello investimenti, con un totale di 17 miliardi di dollari.

Tuttavia, l’Europa ha registrato il maggior tasso di crescita negli ultimi 5 anni, passando da 1,1 miliardi nel 2016 a 8 miliardi di dollari nel 2021.

Le nazioni con maggior investimenti nelle stratup del settore green: la top ten

  1. Stati Uniti: $48 miliardi
  2. Cina: $18,6 miliardi
  3. Svezia: $5,8 miliardi
  4. Regno Unito: $4,3 miliardi
  5. Francia: $3,7 miliardi
  6. Germania: $2,7 miliardi
  7. Canada: $1,4 miliardi
  8. Olanda: $1,3 miliardi
  9. India: $1 miliardo
  10. Singapore: $0,7 miliardi

A livello nazionale, invece, è possibile notare la leadership incontrastata degli Stati Uniti con un totale di investimenti negli ultimi 5 anni di 48 miliardi di dollari. Seguono al secondo e al terzo posto Cina e Svezia, rispettivamente con 18,6 e 5,8 miliardi di dollari.

All’interno della top ten, ma fuori dal podio, si trovano quattro nazioni europee: Regno Unito (4,3 miliardi di dollari), Francia (3,7 miliardi di dollari), Germania (2,7 miliardi di dollari) e Olanda (1,3 miliardi di dollari).

Mentre il Canada registra nello stesso lasso di tempo un totale di 1,4 miliardi di dollari, l’India 1 miliardo di dollari e, infine, Singapore si ferma a 700 milioni di dollari.

Iscriviti a Money.it