Bill Gates: “meno morti del numero previsto” e finanzia 7 vaccini

Secondo Bill Gates il numero di morti per coronavirus in USA sarà più basso di quello previsto da Trump e annuncia finanziamenti milionari in 7 progetti di vaccino.

Bill Gates: “meno morti del numero previsto” e finanzia 7 vaccini

Il cofondatore di Microsoft Bill Gates ha definito quello della pandemia di coronavirus uno “scenario da incubo”. Le sue previsioni sulle vittime totali tuttavia sono ben al di sotto di quelle fornite dal presidente degli Stati Uniti, Donald Trump.

Il fondatore di Microsoft, tra i miliardari più attivi nella lotta al virus, sta investendo nella costruzione di fabbriche per produrre 7 vaccini, con la speranza di arrivare a quello giusto entro 18 mesi.

Coronavirus, Bill Gates:

Bill Gates, che già 2 anni fa aveva profetizzato la diffusione di un virus letale che avrebbe minacciato l’intera umanità, ha definito l’attuale crisi legata al coronavirus uno “scenario da incubo” per gli Stati Uniti.

Al momento i contagi nel paese sono saliti a 368.449 e i morti totali a 10.993, tuttavia - sostiene Gates - se ci sarà impegno nel distanziamento sociale e se la nazione risponderà in maniera efficiente il numero delle vittime potrebbe essere inferiore a quello predetto dal presidente Donald Trump.

Secondo la proiezione del tycoon gli USA vedranno morire tra le 100mila e le 240mila persone a causa della COVID-19. Questo il commento del cofondatore di Microsoft durante Fox News Sunday:

“Con un distanziamento sociale efficace dovremmo cavarcela con un numero più basso di vittime. È uno scenario da incubo perché questo tipo di virus possono crescere esponenzialmente. Se continuassimo a lavorare e a viaggiare come al solito la curva non invertirebbe mai, gli ospedali andrebbero in crisi e i morti sarebbero molti di più”.

Tra le altre cose, il miliardario ha suggerito 3 soluzioni per fermare la pandemia. Gates ritiene che la risposta al virus, e quindi le misure di restrizione, debbano essere studiate a livello nazionale, non statale o locale. Finora infatti sono stati i governatori a gestire la situazione nei propri Stati e in alcuni casi hanno lamentato scarsa considerazione da parte di Washington.

Bill Gates investe sulla produzione di 7 vaccini

Durante il The Daily Show di Trevor Noah, Bill Gates ha annunciato di aver finanziato progetti per produrre 7 vaccini diversi per il coronavirus. La sua fondazione, la Bill and Melinda Gates Foundation, ha intenzione di mettere sul piatto 125 milioni di dollari per ottenere una cura entro 18 mesi.

Ecco cos’ha detto in merito:

“Anche se ci concentreremo soprattutto su due tipologie di vaccini, abbiamo investito su 7 progetti diversi. In questo modo risparmieremo tempo. Perderemo qualche miliardo, sì, ma in un contesto in cui ne vengono bruciati molti di più. Il gioco vale la candela”.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.