Banche: Fitch, salvataggio Carige tramite Fitd crea precedente in Ue

L’agenzia di rating ha sottolineato che questo approccio basato sull’intervento dello schema di garanzie dei depositi bancari non è generalmente sostenuto dalle autorità europee

Banche: Fitch, salvataggio Carige tramite Fitd crea precedente in Ue

In attesa di conoscere gli esiti della ricapitalizzazione di Banca Carige l’agenzia di rating Fitch ha espresso il proprio parere sull’intervento nella delicata operazione del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (FITD).

Per gli analisti l’utilizzo del sistema di garanzia dei depositi bancari nell’operazione di salvataggio di Carige, se avrà un buon esito, potrebbe rappresentare un modello per altri interventi di sostegno a banche europee in difficoltà in futuro.

L’agenzia di rating, ricordando la vicenda Tercas del 2015, sottolinea che questo approccio basato sull’intervento dello schema di garanzie dei depositi bancari «non è generalmente sostenuto dalle autorità europee», per questo motivo Fitch sta aspettando prima di sciogliere il ’Rating Watch Evolving’ (RWE) sull’affidabilità creditizia di Carige, attualmente classificata con un rating CCC dagli analisti.

Fitch attende dunque maggior «chiarezza sull’entità e la natura della ricapitalizzazione con l’aiuto del Fondo», solo allora potrà procedere con una valutazione dei rischi associati all’esecuzione.

Ricordiamo che il piano di ricapitalizzazione di Carige necessità dell’approvazione della Bce e dell’assemblea degli azionisti dell’istituto ligure.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.