Banche italiane: quali prospettive secondo l’analisi tecnica?

L’indice FTSE Italia Banks prosegue il suo vigoroso calo, tuttavia l’analisi algoritmica suggerisce una possibile ripresa delle quotazioni nel breve periodo

Banche italiane: quali prospettive secondo l'analisi tecnica?

L’indice del settore bancario italiano, il FTSE Italia Banks, continua la sua discesa dopo la giornata negativa di ieri. L’indice al momento si attesta a 7.998,50 punti con una performance negativa negli ultimi due giorni pari al 5,5% al momento della scrittura.


FTSE Italia Banks, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

La struttura tecnica di medio periodo continua ad essere a favore delle forze ribassiste dopo l’abbandono deciso dell’area supportiva a 8.459 punti che contava i minimi segnati nell’ultima decade di febbraio.

Tuttavia, il recente impulso ribassista, secondo i principali indicatori di momentum come l’RSI, sembra che sia eccessivamente esteso.

L’indicatore di momentum si trova abbondantemente al di sotto della soglia di ipervenduto e questo farebbe pensare ad una possibile presa di respiro prima di un eventuale continuazione della tendenza ribassista.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su FTSE Italia Banks


Elaborazione ufficio studi Money.it

Alla luce della struttura tecnica di medio periodo si può privilegiare un’operatività di stampo ribassista. Tuttavia, come suggerito dalla situazione di ipervenduto evidenziata dall’indicatore RSI, la strategia più idonea potrebbe essere quella di attendere un ritracciamento a ridosso del precedente livello statico a 8.459 punti o a ridosso della media mobile semplice a 8 periodi ora transitante a 8.384 punti.

Un obiettivo di profitto primario potrebbe essere identificato a 7.337 punti, minimo segnato nel mese di novembre 2016 e successivamente a 7.174 punti, area supportiva di estrema significatività che conta i minimi segnati durante i mesi di agosto e settembre 2016. Lo stop loss andrebbe posizionato sul massimo della candela di mercoledì scorso a 8.656,25 punti.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories