BMW Serie 8: le vendite in USA sono un disastro

Vendite flop per la nuova Bmw Serie 8. Negli Stati Uniti i concessionari sono pieni di unità invendute

BMW Serie 8: le vendite in USA sono un disastro

Secondo quanto riportano alcuni magazine specializzati, le vendite di Bmw Serie 8 negli Stati Uniti sono un vero flop fino a questo momento. La vettura della casa automobilistica bavarese non sembra essere particolarmente gradita dai clienti americani. Infatti le concessionarie di Bmw in USA sono piene di unità invendute del recente modello.

Uno di questi concessionari di Bmw ha detto che il fatto che vi siano così tante rimanenze nei propri magazzini, considerando che si tratta di un modello da poco uscito, non è sicuramente una situazione incoraggiante. Secondo quanto riferito, non è solo la mancanza di marketing a essere responsabile delle vendite poco brillanti della Bmw Serie 8.

In USA le cose per la Bmw Serie 8 non vanno come sperato

Gli acquirenti statunitensi hanno non meno di 15 configurazioni tra cui scegliere quando acquistano una Bmw Serie 8 e secondo un rivenditore, questo è di gran lunga un numero troppo elevato. Infatti ciò costringe i rivenditori a dotarsi di un numero troppo elevato di modelli quando invece sarebbe stato meglio ridurre le configurazioni a 3 o 4 al massimo.

Parlando della campagna di marketing della BMW per la Serie 8, il portavoce della casa automobilistica bavarese, Phil Dilanni, ha affermato che la società adotta un «approccio mirato» quando commercializza un nuovo modello. Per la nuova Serie 8, BMW aveva pianificato una campagna nazionale di marketing multimediale che però è stata rinviata a causa del coronavirus.

Nel corso del 2019, la BMW è riuscita a vendere un totale di 4.410 unità della sua ammiraglia Bmw Serie 8 negli Stati Uniti. Questa viene considerata dagli esperti una cifra decente per un prodotto di nicchia e costoso, ma probabilmente la casa tedesca si aspettava qualcosa di meglio per il suo nuovo modello. Con la diffusione dell’epidemia di coronavirus in USA si teme che le cose non potranno che peggiorare nei prossimi mesi. In ogni caso qualcuno già inizia a parlare di flop a proposito di questa vettura di Bmw.

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su BMW

Argomenti:

BMW

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.