Azioni Ferragamo: Hsbc e Citigroup passano a BUY dopo accordo per Patent Box

icon calendar icon person
Azioni Ferragamo: Hsbc e Citigroup passano a BUY dopo accordo per Patent Box

Le azioni di Salvatore Ferragamo brillano sulla Borsa di Milano: Hsbc e Citigroup alzano target price e rating dopo accordo per il Patent Box.

Le azioni di Salvatore Ferragamo sono le migliori oggi del Ftse Mib con un rialzo, al momento in cui si scrive, del +4,7% pari ad un prezzo di €23,84. Il titolo dell’azienda di moda beneficia degli upgrade di rating e prezzo obiettivo pubblicati oggi da Citigroup e Hsbc.

Per la casa d’affari statunitense, il target price delle azioni Ferragamo passa a €26,5 mentre per quella inglese il prezzo obiettivo è stato fissato a €29. Il miglioramento dei target sul titolo dell’azienda italiana è stato operato, in entrambi i casi, per riflettere meglio i benefici apportati dall’accordo per il Patent Box siglato dalla società italiana in data 29 dicembre.

Azioni Salvatore Ferragamo brillano dopo accordo per Patent Box

Le azioni di Salvatore Ferragamo brillano a piazza Affari, portandosi in verde del +4,7% pari ad un prezzo di €23,83. Il titolo della società di moda italiana riflette così la promozione effettuata oggi da Hsbc e Citigroup, arrivata dopo l’accordo per il Patent Box siglato il 29 dicembre.

Ferragamo, infatti, a ridosso della chiusura dell’anno ha annunciato di aver raggiunto l’accordo con l’Agenzia delle Entrate per definire il metodo di calcolo della quota di reddito esente da Ires e Irap.

Tramite questo accordo, la casa di moda avrà benefici significativi per l’anno 2015 fino al 2019. In più, l’azienda potrà avvalersi dell’istanza di rinnovo quinquennale dell’accordo a partire dal 2020.

Azioni Salvatore Ferragamo: Citigroup alza stime EPS per il triennio 2016-2019

A margine di questa notizia, come scritto in precedenza, Hsbc e Citigroup hanno aggiornato le loro stime di EPS per il prossimo biennio. Nel particolare, Citigroup ha alzato il target price sulle azioni Ferragamo a €26,5 dai precedenti €23 assegnando il rating buy.

La casa d’affari statunitense ha aggiornato le stime di EPS per il 2016 del 14%, dell’8% per il 2017 e del 7% per il 2018 in modo da riflettere meglio l’adozione di un regime fiscale più favorevole.

Azioni Salvatore Ferragamo: Hsbc alza target price a €29

Anche Hsbc ha alzato il rating a buy sulle azioni Ferragamo, con target price che sale a €29 dai precedenti €23. Gli analisti della banca inglese hanno spiegato tale decisione ritenendo che il tax rate più basso per i prossimi tre anni, unitamente al Dollaro più forte e ad un più basso costo medio ponderato del capitale, avrà un impatto favorevole su ricavi e utili futuri. Nel dettaglio, gli analisti di Hsbc si aspettano ricavi 2017 di un 12% superiori alle stime del consenso.

Azioni Salvatore Ferragamo: analisi tecnica di breve periodo

L’impostazione grafica delle azioni Ferragamo è rialzista visto l’incrocio positivo delle medie mobili semplici di breve, medio e lungo termine. Il titolo dell’azienda di moda è riuscito a rompere a rialzo la resistenza statica posta a quota €23,65 con buoni volumi, il che è una prima conferma del trend rialzista del corso azionario.

Una chiusura al di sopra di tale livello aprirebbe alla possibilità di un allungo fino a quota €24,53 prima e €25,33 poi. Gli indicatori tecnici supportano tale view: il RSI sta entrando in area di ipercomprato mentre il MACD continua ad essere impostato a rialzo.

Le bande di Bollinger anche segnalano una fase rialzista ed una chiusura al di sopra della banda superiore (€23,5 circa) è un ulteriore segnale positivo. Prima di procedere alla rottura di quota €24,53, è possibile che si verifichi un pullback verso la ormai ex resistenza posta a quota €23,65, per verificare la validità di tale livello come nuovo supporto.

Chiudi X