Avvocati: quali sono i mercati più promettenti per il 2019?

Legal predictions per il 2019: in crescita il mercato dell’intelligenza artificiale, influencer, e-sports e blockchain. Le previsioni di Dla Piper Italia.

Avvocati: quali sono i mercati più promettenti per il 2019?

Secondo il prestigioso studio legale internazionale Dla Piper Italia, il 2019 segnerà l’apertura di molti mercati promettenti per il mondo degli avvocati, tra cui l’intelligenza artificiale, le competizioni sportive digitali, la blockchain e le scommesse online.

Promettente anche il mercato della tecnofinanza, della tutela della privacy, degli influencer e della fashion law.

I nuovi settori saranno mercato fertile per gli avvocati non solo in Italia ma anche in ambito europeo ed internazionale.

I legal trends per il 2019

Lo studio legale internazionale Dla Piper Italia ha pubblicato le legal predictions per il 2019, ovvero i mercati che secondo gli ultimi trends saranno più promettenti per avvocati ed operatori giudici in generale.

Tra i settori di punta ci sono la tutela della privacy e l’intelligenza artificiale. Buono anche il settore degli influencer (soprattutto per le numerose questioni fiscali) della blockchain e degli e-sports.

Secondo Dla studio questi rami domineranno il 2019 e non solo. Il dossier evidenzia che i mercati più promettenti hanno tutti a che fare con la tecnologia, che in questi anni ha costretto diverse volte la Corte di Cassazione ad intervenire su numerose questioni, soprattutto connesse alla diffamazione online, alla diffusione di dati, agli accessi abusivi, agli hacker e ai social networks.

In crescita sono anche i settori della fashion law (sulla tutela del marchio ed il contrasto alla contraffazione) ed il fintech, ovvero la tecnologia finanziaria. Senza parlare del mercato delle scommesse e dei videogiochi.

Questi settori troveranno mercato fertile non solo in Italia ma anche in tutti i paesi dell’Ue, soprattutto in Austria, Germania e Francia, dove già si è passati alla fase contenziosa.

Inoltre, durante il 2019 potrebbe arrivare il nuovo regolamento per la protezione dei dati on line, aprendo una nuova maratona di compliance in tutte le aziende europee. Sicuramente uno dei settori di maggiore espansione per il 2019 sarà l’intelligenza artificiale, dalla quale derivano molti spunti legali, soprattutto in tema di responsabilità ed ipotetici diritti dei robot.

Invece per quanto riguarda il mondo dei videogiochi (gli e-sports) le conseguenze sul piano legale riguarderanno soprattutto argomenti come il copyright, l’hackeraggio ed il doping elettronico, cioè la manipolazione di software o hardware per ottenere dei vantaggi illeciti rispetto agli avversari.

Iscriviti alla newsletter "Lavoro" per ricevere le news su Avvocati

Argomenti:

Avvocati

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.