Auto a metano più economiche, classifica 2019

Le auto a metano consentono un risparmio sui costi del carburante, vediamo quindi quali sono le più economiche. Ecco la classifica 2019 con i modelli che costano meno.

Auto a metano più economiche, classifica 2019

Le auto a metano più economiche sono tra i veicoli più richiesti di questo periodo, grazie alla diffusione del gas naturale come carburante e all’aumento dei modelli con tecnologia bifuel. La dimostrazione arriva dalle quote di mercato che lo scorso anno in Italia hanno visto crescere le auto a metano del 14% rispetto al 2017 subito dietro a quelle GPL: il rapporto è di un’auto a metano ogni tre a GPL.

Questo è perché le auto a metano consentono un maggiore risparmio sui costi di gestione e soprattutto sul consumo di carburante; inoltre la doppia alimentazione - gestibile tramite un interruttore - garantisce maggiore autonomia per chi macina tanti km ogni giorno, ideale anche per lunghi viaggi; inoltre, grazie ad un impatto ambientale molto basso, chi sceglie un’auto a metano può godere di agevolazioni fiscali per il minor impatto inquinante che variano da regione a regione e che sono ovviamente più convenienti per le auto con alimentazione esclusiva a metano, che per la norma nazionale hanno uno sconto del 75% sulla tassa di possesso.

Mentre qualche anno fa gli impianti venivano montati successivamente all’acquisto, questa pratica è ora ampiamente superata grazie all’elevato numero di modelli che escono dalla fabbrica già dotati del serbatoio per il gas. Sono tante infatti le case automobilistiche che stanno puntando sulle alimentazioni alternative, come metano e GPL: da Volkswagen a Fiat, da Lancia a Skoda, Seat e Opel.

In questa classifica aggiornata al 2019 vediamo tutti i modelli di auto a metano che costano meno, senza focalizzarci sulle performance. Per il solo rapporto sui consumi, abbiamo stilato un’altra classifica, dove spicca la Volkswagen Up!. Vediamo inoltre anche quali sono le auto a metano più acquistate dagli italiani.

Auto a metano più economiche, classifica 2019

Le tecnologie con cui il settore automobilistico si rinnova, che consentono buone prestazioni e buon risparmio, ma non sempre sono disponibili ad ogni fascia di prezzo. Un esempio è dato dalle elettriche e dalle ibride, con prezzi ancora non per tutti. Nonostante non ci siano al momento incentivi statali sulle auto a metano, il prezzo è più abbordabile rispetto a quello delle auto elettrificate.

Ecco la classifica 2019 delle auto a metano più economiche.

DR 3


Il crossover compatto con l’assetto rialzato come un suv, è la quinta auto a metano più economica al momento in Italia. La casa automobilistica italo-cinese la propone ad un prezzo di partenza da 17.500 euro

4) Fiat Panda


La cittadina best seller in Italia è tra le auto a metano più diffuse nel nostro Paese, anche perché è tra le più economiche. La Panda a metano combina le apprezzate caratteristiche del modello, e quindi comodità per gli itinerari cittadini, ingombri ridotti e semplicità delle dotazioni, con i benefici della propulsione a metano. Prezzo a partire da 16.200 euro.

3) Seat Mii

Tra le tre utilitarie costruite con la stessa scheda tecnica, la spagnola è la più costosa. Il motore invece è sempre lo stesso 1.0 tre cilindri a benzina e a metano da 68 cavalli, ma cambiano alcune dotazioni e un po’ il look, elaborato secondo i dettami giovanili di Seat. Il prezzo parte da 13.830 euro.

2) Volkswagen Up! Eco

La variante a metano della citycar tedesca, a sua volta gemella della Skoda Citigo e della Seat Mii, si conferma una delle migliori scelte. Oltre a fare performance tra le auto a metano più efficienti e con i consumi più bassi, la Up! è anche tra le più economiche, con un prezzo di partenza di 13.700 euro.

1) Skoda Citigo

Come le altre due sorelle di marchi diversi, anche la Citigo figura tra le auto a metano meno costose in Italia. A livello tecnico è praticamente uguale alle altre due, ma a livello estetico riesce a differenziarsi e a inserirsi perfettamente nelle linee della gamma Skoda. Il prezzo della citycar parte da 12.910 euro.

Auto a metano 2019, le più vendute in Italia

Nonostante il prezzo, la classifica delle auto a metano più vendute in Italia è molto diversa. Figurano infatti sicuramente la Fiat Panda e la Volkswagen Up!, ma rimangono fuori tutte le altre riportate nella Top 5 delle più economiche. Questo perché chi acquista un’auto a metano sa che la spesa economica sarà ammortizzata nei primi due anni grazie ad un costo nettamente ridotto per il carburante e alle agevolazioni fiscali.

Infatti se il gas naturale costa in media 1,024 euro al kg, parliamo comunque di circa 50 centesimi in meno rispetto a Diesel e benzina. In più, il consumo è ridotto e il pieno della benzina dura molto di più. In più chi risiede in regioni dove sono previsti sconti sulla tassa di possesso, è possibile pagare i primi cinque anni di bollo auto in forma ridotta.

Tra carburante e tasse si riduce in poco tempo la spesa iniziale, e per questo molti preferiscono dedicarsi alle best seller come Volkswagen Golf o Polo, o Seat Ibiza, perché queste sono anche le auto più acquistate in generale e il motore a metano è solo un incentivo in più. Ecco la classifica delle auto a metano più vendute in Italia, dove è possibile riscontrare alcuni dei modelli già visti tra i migliori del 2019.

  • Volkswagen Golf
  • Volkswagen Polo
  • Fiat Panda
  • Volkswagen Up!
  • Fiat Punto
  • Skoda Octavia
  • Seat Ibiza
  • Fiat Qubo
  • Opel Astra
  • Seat Leon

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Metano

Argomenti:

Metano

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.