Benzina o metano: quale auto scegliere? Pro e contro

Conviene di più un’auto a benzina o una a metano? Fortunatamente c’è la doppia alimentazione che coniuga i vantaggi di entrambe le soluzioni.

Benzina o metano: quale auto scegliere? Pro e contro

Benzina o metano, non è una scelta così drastica ed esclusiva come può sembrare: per valutare i costi, la convenienza e i pro e contro di una o l’altra, è bene ricordare che tantissime automobili alimentate esclusivamente a benzina possono ospitare un impianto a metano a bordo, e che tutte le auto che hanno l’impianto a metano di serie offrono anche il serbatoio per la benzina (o, più raramente, per il gasolio).

Conviene di più un’auto a benzina o una a metano? Se la benzina può risultare troppo cara, è anche vero che garantisce prestazioni migliori rispetto al metano, più pulito, più economico ma anche meno brillante per spingere il motore. Quindi la scelta deve essere fatta in base all’utilizzo dell’auto, che con l’alimentazione a gas può circolare nelle domeniche ecologiche e nelle zone a traffico limitato.

Benzina o metano? Differenze

La benzina è il carburante più tradizionale attualmente a disposizione degli automobilisti: con l’arrivo dei primi motori elettrici e dei gas metano e GPL, la benzina è rimasta molto utilizzata sia in modo esclusivo che in accoppiata nei motori ibridi e nelle doppie alimentazioni con i gas, mettendo in crisi i motori Diesel.

Il metano proviene da pozzi naturali, rilascia pochissimi gas serra e inquina anche meno del GPL, che invece deriva dal petrolio. Le auto però perdono molta più potenza ma garantiscono un certo risparmio. Il metano, oltre a consumare meno della benzina, è anche molto più economico e il basso tasso di inquinamento lo fa essere perfetto per la città.

  • Prestazioni: non ci sono auto esclusivamente a metano, perché la scarsa potenza ne limiterebbe l’uso ai centri cittadini, togliendo brillantezza di guida non appena si fa un viaggio più lungo o a velocità sostenute.

Benzina o metano? Pro e contro

Pro e contro

|

Benzina|
Metano| |Prestazioni: sempre di ottimo livello, più brillantezza di guida|Prestazioni: poco brillanti e adatte soprattutto alla città| |Consumi: molto alti|Consumi: ridotti| |Prezzo: come sempre alto e varia in base al prezzo del petrolio|Prezzo: un kg di metano costa circa la metà di un litro di benzina e con 20 euro si riesce a fare un pieno| |Rifornimento: la rete di pompe di benzina è ampiamente diffusa ovunque, ed è possibile rifornirsi al self service|Rifornimento: stazioni più rare ma in aumento. Il servizio non prevede self service| |Bollo: le auto solo a benzina non hanno alcuna agevolazione|Bollo: su base regionale, le auto a metano hanno alcune esenzioni| |Manutenzione: più economica ma più frequente|Manutenzione: meno frequente ma più costosa| |Circolazione: limitata sopratutto in città|Circolazione: le auto a metano possono circolare durante i blocchi del traffico e nelle zone a traffico limitato| |Inquinamento: la benzina è più inquinante|Inquinamento: il metano è più pulito anche dei più recenti motori euro 7|

Metano o benzina, cosa conviene?

Chi percorre molti chilometri al giorno specialmente in città, troverà molto conveniente l’auto a metano: nonostante con cifre attorno ai 1000 euro sia possibile montare un impianto sulla propria auto a benzina, si consiglia di scegliere modelli che offrono questa possibilità di serie. La doppia alimentazione a benzina consente di selezionare a bordo quale serbatoio utilizzare, e se nel centro città è più indicato il metano, non appena si esce dai confini cittadini si può passare all’alimentazione a benzina.

Il consiglio è di non limitarsi acquistando un’auto esclusivamente a benzina se si fanno tanti chilometri in città, ma di pensare ad un’auto a metano che dia anche la possibilità di scegliere se utilizzare la benzina.

Se volete saperne di più, vedete anche se conviene di più Diesel o GPL, GPL e Metano,Diesel o Metano, Benzina o Diesel, Diesel o ibrido, benzina o ibrido, metano o ibrido, benzina o GPL, GPL o ibrido, benzina o elettrica, Diesel o elettrica, metano o elettrica, elettrica o GPL.

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Carburanti

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.