Auguri Santo Stefano 2020: frasi e immagini da inviare su WhatsApp e Facebook

Matteo Novelli

26 Dicembre 2020 - 08:51

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Sabato 26 dicembre 2020 è la festa di Santo Stefano: ecco le migliori frasi d’auguri e le immagini più belle da inviare su WhatsApp e Facebook ad amici e parenti.

Auguri Santo Stefano 2020: frasi e immagini da inviare su WhatsApp e Facebook

Cerchi frasi e immagini per augurare buon Santo Stefano 2020 ad amici e parenti, da pubblicare su Facebook o da mandare su WhatsApp?

Il 26 dicembre è arrivato, se vuoi scrivere un messaggio di amore e buoni propositi con una frase, un pensiero, un aforisma o una preghiera, qui trovi una raccolta delle più belle immagini e frasi di auguri per Santo Stefano da condividere il 26 dicembre con i propri contatti e per ricordare il proprio affetto alle persone che si amano, sia vicine che lontane.

La festa di Santo Stefano è collocata subito dopo il Natale per ricordare non solo il Santo omonimo, ma anche tutti i primi martiri torturati e uccisi nei giorni successivi alla nascita di Cristo, secondo la religione cattolica.

Santo Stefano, per alcuni greco e per altri ebreo (fonti storiche incerte), ricoprì il ruolo di diacono aiutando gli Apostoli nella diffusione dei Vangeli dopo la morte di Cristo: i suoi ultimi attimi di vita sono narrati negli Atti degli Apostoli, e più precisamente nei capitoli 6 e 7 (dove viene descritto come un uomo saggio in grado, all’epoca, di convertire tanti miscredenti alla parola di Cristo). Il diacono fu arrestato nel giorno di Pentecoste e accusato di blasfemia: in seguito, fu lapidato a morte dalla folla nel 33 d.C, chiedendo a Dio di perdonare i suoi assassini e guadagnandosi di diritto la santità. È ritenuto il protettore dei muratori, dei manovali e dei tagliapietre.

Il primo martire cristiano gode quindi di una delle feste più importanti dell’anno, arrivando subito dopo il giorno di Natale: ecco le frasi giuste da utilizzare per celebrare questo giorno.

Leggi anche:

> Auguri Natale, frasi e immagini per augurare Buone Feste 2019 ad amici e parenti
> Video di Natale per gli auguri: i migliori del web da condividere ad amici e parenti

26 dicembre: frasi e immagini di auguri Santo Stefano

Ecco alcune delle frasi più belle, tra citazioni e aforismi su Santo Stefano per augurare buon 26 dicembre.

  • Celebriamo oggi la Festa di santo Stefano. Il ricordo del primo martire segue immediatamente la solennità del Natale. Ieri abbiamo contemplato l’amore misericordioso di Dio, che si è fatto carne per noi; oggi vediamo la risposta coerente del discepolo di Gesù, che dà la vita. Ieri è nato in terra il Salvatore; oggi nasce al cielo il suo testimone fedele (Papa Francesco).

via GIPHY

  • Santo Stefano, ovvero quando niente è più come prima. Sarebbe potuto scappare, Stefano, avrebbe potuto negare e salvarsi. Avrebbe potuto evitare, facilmente, quei sassi. Eppure no. Quei sassi Stefano se li prende tutti, e mentre arrivano e lo uccidono chiede al Padre di perdonare i suoi carnefici. Perché, appunto, dopo Gesù niente è più come prima, e anzi mostra un approccio del tutto nuovo. Un approccio dove l’unità di misura è l’amore (Salvatore Mazza).
  • Dopo Natale c’è Santo Stefano, primo martire: ieri l’annuncio dell’Amore, oggi del prezzo di essere disposti a pagare per testimoniarlo.

via GIPHY

  • Santo Stefano il primo martire della chiesa, un esempio per tutti i cristiani in un periodo di crisi e difficoltà ci insegna come la forza, l’amore e la fede possano far superare qualsiasi difficoltà interiore ed esteriore.
  • Le cose più belle della vita non si guardano con gli occhi ma si sentono con il cuore. Un caloroso augurio per questo giorno di Santo Stefano.

  • Santo Stefano il primo martire della chiesa, un esempio per tutti i cristiani in un periodo di crisi e difficoltà ci insegna come la forza, l’amore e la fede possano far superare qualsiasi difficoltà interiore ed esteriore. (Stephen Littleword)
  • Santo Stefano era un uomo onesto e pieno di Spirito Santo: con la bontà dell’animo adempiva l’incarico di nutrire i poveri e con la libertà della parola e la forza dello Spirito Santo chiudeva la bocca ai nemici della verità.
    (San Gregorio di Nissa)
  • Santo Stefano fu il primo martire. Uomo pieno di grazia, operò parlò e morì animato dallo Spirito Santo, testimoniando l’amore di Cristo fino all’estremo sacrificio. (Papa Benedetto XVI)
  • Santo Stefano, pieno di Spirito Santo, non ha esitato a dare la vita per amore del suo Signore. Egli, come Gesù Cristo, muore perdonando i propri persecutori e ci fa comprendere come l’ingresso del Figlio di Dio nel mondo dia origine ad una nuova civiltà, la civiltà dell’amore, che non si arrende di fronte al male e alla violenza e abbatte le barriere tra gli uomini. (Papa Francesco)
  • In quei giorni, Stefano, pieno di grazia e di potenza, faceva grandi prodigi e segni tra il popolo. Allora alcuni della sinagoga detta dei Liberti, dei Cirenei, degli Alessandrini e di quelli della Cilìcia e dell’Asia, si alzarono a discutere con Stefano, ma non riuscivano a resistere alla sapienza e allo Spirito con cui egli parlava. E così sollevarono il popolo, gli anziani e gli scribi, gli piombarono addosso, lo catturarono e lo condussero davanti al Sinedrio.
    Tutti quelli che sedevano nel Sinedrio, [udendo le sue parole,] erano furibondi in cuor loro e digrignavano i denti contro Stefano. Ma egli, pieno di Spirito Santo, fissando il cielo, vide la gloria di Dio e Gesù che stava alla destra di Dio e disse: “Ecco, contemplo i cieli aperti e il Figlio dell’uomo che sta alla destra di Dio”.
    Allora, gridando a gran voce, si turarono gli orecchi e si scagliarono tutti insieme contro di lui, lo trascinarono fuori della città e si misero a lapidarlo. E i testimoni deposero i loro mantelli ai piedi di un giovane, chiamato Saulo. E lapidavano Stefano, che pregava e diceva: “Signore Gesù, accogli il mio spirito”. Poi piegò le ginocchia e gridò a gran voce: “Signore, non imputare loro questo peccato”. Detto questo, morì.

    (Atti degli Apostoli)

Frasi divertenti Auguri Santo Stefano 2020

Oltre alla solennità, c’è spazio anche per frasi più leggere e divertenti, che ricordano anche tutte le persone di nome Stefano che, proprio il 26 dicembre, festeggiano il proprio onomastico:

  • L’hanno chiamato Santo Stefano perché “giornata degli avanzi” sembrava brutto.
  • Santo Stefano: giornata mondiale del “sennò se butta”.

via GIPHY

  • 25 dicembre: Santo Natale, 26 dicembre: Santo Stefano, 27 dicembre: Santo Digiuno
  • Santo Stefano: il giorno dell’anno in cui ti chiedi se proverai mai più la sensazione della fame nella vita
  • La parola più usata a Natale è “auguri”. Quella più usata a Santo Stefano è “dieta”
  • Tra corse, regali, abbuffate di biscotti e panettoni è giunta l’ora del meritato riposo! Buon Santo Stefano
  • Tra panettoni, cene e cori natalizi non posso non ricordarmi che oggi festeggi il tuo onomastico: doppi auguri Stefano!
  • Oggi che è il 26 dicembre nel mondo ci sono milioni di persone che festeggiano l’onomastico, ma tu di certo sei la più speciale! Auguri Stefano!

Argomenti

# Frasi

Iscriviti alla newsletter

Money Stories